in ,

Citroen C1 e Peugeot 108 dicono addio

Citroen C1 e Peugeot 108 escono definitivamente di scena, al momento Stellantis non pensa di sostituirle con altri modelli

Citroen C1
Citroen C1

La Citroen C1 e la Peugeot 108 sono altri due modelli che si aggiungono alla lista che ha abbandonato la produzione in questo 2021, due modelli urbani che non hanno un sostituto assegnato nell’immediato futuro. I due modelli di Citroën e Peugeot hanno già lasciato la produzione nello stabilimento Toyota in Repubblica Ceca.

Citroen C1 e Peugeot 108 dicono addio

Questa sede produttiva, ora di proprietà esclusiva della casa automobilistica giapponese, avvierà tra pochi mesi la produzione della nuova generazione di Toyota Aygo, quindi diremo addio al famoso trio che ha dominato il segmento urbano dal suo lancio al mercato, accumulando due generazioni nell’ambito dell’alleanza tra le due case francesi e il produttore nipponico.

La scorsa primavera, la casa francese di André Citroën ha presentato un’edizione speciale del modello più piccolo della sua gamma di prodotti per dare un impulso alle sue vendite con la Citroën C1 Millenium, cosa che gli altri francesi non hanno fatto. Questo sembrava confermare in un primo momento, la sua continuazione nel mercato come modello elettrico, piani che sono stati annullati quando è avvenuta la fusione con gli italiani e che hanno portato alla creazione di Stellantis.

Almeno fino alla seconda metà di questo decennio, le gamme dei due costruttori partiranno direttamente dal segmento B. Il colosso franco-italiano non dimenticherà questa categoria di mercato, in attesa che il costo delle batterie si abbassi tornando in questa categoria con due modelli a zero emissioni.

Del trio dunque rimarrà solo la city car giapponese, la cui seconda generazione è stata anch’essa interrotta nello stabilimento ceco per adattare la catena di montaggio alla nuova piattaforma GA-B di Toyota, e sulla quale tra pochi mesi inizierà la produzione di una nuova piattaforma nuovo urbano. La nuova Toyota Aygo X sarà presentata entro la fine del 2021. Vedremo se da Citroen e Peugeot nel frattempo arriveranno altre notizie.

Ti potrebbe interessare: Il massimo della multimedialità per la nuova Peugeot 108