Come scegliere il vostro modellino auto?

modellino buggy 2 ruote motriciModellismo automobilistico: come scegliere il vostro modello

Se dobbiamo scegliere un automodello, la prima domanda da porci è se vogliamo un modello elettrico o un modello con motore a scoppio. Partiamo con il dire che gli automodelli radiocomandati a motore elettrico sono modelli da fuoristrada o da pista, e sono a 2 o 4 ruote motrici. Esistono in diverse scale: 1/10, 1/8 e 1/5.

Scale diverse esistono per i modelli con motore a scoppio: questi modelli sono spesso in scala 1/12 o 1/10. Anche questi possono essere modelli di auto fuoristrada o di auto da corsa su pista, e possono avere 2 o 4 ruote motrici.

Consigliamo di cominciare la propria avventura nel modellismo partendo da modellini dotati di motore elettrico: l’ideale è scegliere un modello con questa caratteristica e con la caratteristica di avere due sole ruote motrici. In questo caso il modellino presenta meno difficoltà meccaniche nell’assemblaggio, ed è più facile da mantenere in buone condizioni meccaniche.

Completa il modellino un radiocomando a 2 canali.

Per i patiti di automobilismo che scelgono un motore a scoppio, consigliamo di fare particolare attenzione alla messa in moto e alla carburazione, perché questi due sono gli aspetti fondamentali di questi modellini. Occorre conoscere bene il funzionamento del motore, sapere come regolare lo spillo del minimo e quello del massimo, e quindi sapere come ottimizzare la carburazione.

Per questo consigliamo ai principianti i modellini elettrici, per fare esperienza, imparando ad assettare l’automodello e fare in modo che l’assemblaggio tenga durante le varie prove di accelerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.