Elon Musk ammette che Cybertruck potrebbe essere un flop

Su Twitter nelle scorse ore il numero uno di Tesla, l’amministratore delegato Elon Musk ha risposto con il suo consueto candore ad un tweet di un suo follower, secondo cui il pickup Tesla Cybertruck sarebbe stato il primo flop dell’azienda. Musk rispondendo all’utente ha ammesso che ciò è possibile perché il pickup è “diverso da qualsiasi altra cosa” e  ha anche aggiunto che  “sembra che sia stato realizzato da alieni del futuro”.

Sebbene vi sia già oltre un milione di prenotazioni Elon Musk non esclude che Tesla Cybertruck possa essere un flop

Ci sono già state oltre un milione di prenotazioni per Tesla Cybertruck, una cifra imponente che fa pensare a tutt’altro che a un flop. Poi di nuovo, sono successe molte cose da quando il Cybertruck è stato mostrato per la prima volta. In particolare, Ford ha rivelato il nuovo F-150 Lightning. L’F-150 Lightning combina una potente propulsione elettrica con un design da pickup più tradizionale, una ricetta che potrebbe essere difficile da eguagliare per Tesla. Un recente sondaggio ha indicato che la domanda per i due modelli era altrettanto forte, senza che nessuno dei due avesse davvero il sopravvento sull’altro.

Naturalmente, avremo solo un’immagine più accurata dell’accoglienza di Tesla Cybertruck sul mercato quando entrerà effettivamente in produzione, cosa che potrebbe accadere solo nel 2022. Nonostante l’ammissione di Musk, è difficile immaginare che il Cybertruck sarà un completo flop quando arriverà.

Ti potrebbe interessare: BMW i5: la rivale della Tesla Model S sempre più vicina

Tesla Cybertruck

Andrea Senatore

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.