BMW i5: la rivale della Tesla Model S sempre più vicina

La nuova generazione della Serie 5 avrà una versione 100% elettrica che si dovrebbe chiamare Bmw i5. Il prototipo camuffato di questo modello è stato avvistato in fase di test nelle scorse ore in Germania, segnale che il veicolo è sempre più vicino al suo debutto. Rispetto alla normale Serie 5, la Bmw i4 si differenzierà per la presenza di rifiniture decorative e anagrammi distintivi, possibilmente in blu , mentre la sua cabina sfoggerà anche alcuni elementi di differenziazione.

Avvistato in strada il prototipo camuffato della Bmw I5

Sotto il cofano è dove sorgono tutti i dubbi in quanto è ancora troppo presto per conoscere le caratteristiche del propulsore della futura Bmw i5, anche se è possibile che utilizzi una configurazione simile a quella della sorella i4, con una versione access e un unico motore. Al di sopra di questa sarà posizionata una variante ad alte prestazioni con due motori elettrici e trazione integrale, capace di generare circa 600 cavalli per fare seria concorrenza alla Tesla Model S.

Dato che la nuova generazione della BMW Serie 5 è prevista per il prossimo anno, questa versione 100% elettrica dovrebbe impiegare qualche mese in più, quindi potremmo non vederla per strada fino al 2023. Vi aggiorneremo naturalmente nel caso in cui dovessero arrivare nelle prossime settimane novità importanti sulla futura Bmw i5.

Ti potrebbe interessare: BMW: ‘Un rischio prevedere una data di scadenza per le auto a combustione’

Bmw i5

Bmw i5

Andrea Senatore

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.