in ,

Ferrari Roma Spider: di nuovo su strada [FOTO SPIA]

È stato avvistato di notte un altro muletto di quella che sarà la nuova Ferrari Roma Spider, la variante decappottabile dell’apprezzata Roma

Roma Spider

È stato avvistato in piena notte un altro muletto di quella che sarà la nuova Ferrari Roma Spider, ovvero un’alternativa ad elevato tasso di eleganza della sportiva del Cavallino Rampante. La nuova Spider, su base Ferrari Roma, appunto, dovrebbe arrivare attorno alla prima metà del 2023 e rappresenterà la variante decappottabile del modello di accesso del Costruttore del Cavallino Rampante.

La Ferrari Roma è uno dei nuovi e più eleganti modelli del marchio italiano. Una sportiva che ha debuttato con un nuovo stile imposto al suo design complessivo, ora più moderno, ma senza perdere l’essenza del lusso e della sportività intrinseche al costruttore di Maranello. Parliamo infatti pur sempre di una coupé a due porte alla quale verrò appunto aggiunta questa variante decappottabile già l’anno prossimo. Il costruttore ha introdotto ora su strada un nuovo muletto della Ferrari Roma Spider, una versione che è stata appunto catturata in alcune interessanti foto spia che hanno per protagonista proprio la nuova variante Spider dell’apprezzata Ferrari Roma.

Roma Spider

La decappottabile è stata avvistata mentre effettuava prove in notturna su strade comunque aperte alla normale circolazione stradale; un comportamento utile a mantenere più riserbo possibile attorno al nuovo modello. Tuttavia, questa Ferrari Roma Spider protagonista delle foto spia che vediamo in questo articolo presenta una consistente camuffatura che non permette di apprezzare i dettagli che la caratterizzano. Si denota però una sezione posteriore più piatta, dotata di gobbe dietro i due sedili nel più puro stile roadster. Un ulteriore tessuto ricopre la capote, che sarà in tessuto, che copre l’abitacolo di questa variante a “cielo aperto” della Ferrari Roma.

La linea di questa Ferrari Roma Spider non passa di certo inosservata

L’aspetto complessivo della nuova Ferrari Roma Spider non passa inosservata. Un dettaglio, in tal senso, è quello che distinguerà le due versioni del modello di accesso alla gamma Ferrari, poiché non sono previste modifiche estetiche tipiche di un vero e proprio restyling che verrà messo in pratica soltanto dopo.

La nuova Ferrari Roma Spider diventerà il modello decappottabile più accessibile del costruttore di Maranello, posizionandosi al di sotto della Portofino M, rinnovata poco più di un anno fa, degna erede della vecchia Ferrari California e seria rivale della nuova Maserati MC20 Cielo recentemente presentata dal Costruttore del Tridente.

Roma Spider

La versione aperta della Ferrari Roma sarà lanciata sul mercato nel 2023, con lo stesso motore a disposizione della variante chiusa. Si tratta del potente motore a benzina biturbo V8 da 3,9 litri che sviluppa una potenza massima di 620 cavalli e una coppia pari a 760 Nm. Il cambio continuerà ad essere un elemento automatico a doppia frizione DCT e 8 rapporti. Per quanto riguarda il prezzo di approdo, si parla di cifre che potrebbero sfiorare i 300mila euro.

Foto, Motor.es
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!