in ,

Fiat E-Ulysse: diventa elettrico l’iconico MPV del costruttore torinese

Il costruttore torinese di casa Stellantis ha lanciato il nuovo Fiat E-Ulysse, il cosiddetto “people mover” ora completamente elettrico

E-Ulysse

Il costruttore torinese di casa Stellantis ha lanciato il nuovo Fiat E-Ulysse, il cosiddetto “people mover” ora divenuto completamente elettrico col quale Fiat ritorna all’interno del comparto legato ai Multi Purpose Vehicle (MPV). Il Fiat E-Ulysse ripropone l’icona denominazione del precedente modello rimasto in listino fino al 2010, E-Ulysse segna un’ulteriore tappa nel viaggio verso la mobilità sostenibile che Fiat ha intrapreso già con la presentazione della Nuova 500 Elettrica.

Il nuovo Fiat E-Ulysse gode di tutti i vantaggi legati all’alimentazione elettrica, a cominciare dall’ingresso illimitato in ogni ZTL e dalla possibilità di godersi viaggi e percorsi in assoluto silenzio. Inoltre si distingue dagli altri MPV per le dimensioni che lo pongono al vertice del Segmento per compattezza, garantendo massima libertà di movimento visto che si guida come una qualsiasi vettura tradizionale.

E-Ulysse

Queste caratteristiche, assieme alla modularità degli interni e alla capacità di ospitare fino a 8 persone, rendono il nuovo Fiat E-Ulysse adatto per i servizi di trasporto destinati ad hotel, taxi e VIP transfer.
ecco le principali dotazioni e caratteristiche tecniche del nuovo Fiat E-Ulysse:

  • capacità batteria da 75 kWh
  • percorrenza fino a 330 chilometri nel ciclo WLTP
  • velocità massima di 130 km/h con potenza massima di 100 kW (136 cavalli)
  • coppia di 260 Nm
  • di serie sistema fast charge da 100 kW per caricare all’80% la batteria in 45 minuti
  • per la ricarica domestica e pubblica si può utilizzare il cavo trifase MODE 3 da 11 kW e le Wallbox by Mopar

Secondo il costruttore torinese, il Fiat E-Ulysse rappresenta “il paradigma dell’ospitalità italiana” grazie alla configurazione interna dello spazio che risulta particolarmente vicina alla disposizione classica di un salotto.

E-Ulysse

Il Fiat E-Ulysse pone massima attenzione all’igiene e introduce l’ampio tetto panoramico

A bordo di E-Ulysse debutta un nuovo dispositivo per la sanificazione dell’aria tramite luce ultravioletta UV-C interno: un sistema innovativo e semplice da utilizzare per chiunque. L’utente può utilizzare il sistema a bordo del veicolo e spostarlo in posti diversi, per una maggiore igiene all’interno della cabina con l’eliminazione della maggior parte dei batteri che penetrano nell’abitacolo.
Il benessere a bordo viene inoltre incrementato dalla presenza di aria condizionata a tre zone (guidatore, passeggero anteriore e area posteriore), con regolazione indipendente per ogni singola area.

Il tetto panoramico in vetro, standard sulla versione Lounge, rende l’ambiente fortemente luminoso e offre ai passeggeri un ottimo punto di osservazione verso l’esterno, utile anche per i tour in centro città.

E-Ulysse

Il tetto panoramico a disposizione sul Fiat E-Ulysse è costituito da 2 pannelli da 40 cm per 1 metro ciascuno con una superficie totale di quasi 1 mq si caratterizza dall’esterno per una linea elegante e gradevole, mentre offre una visuale impareggiabile dall’interno. Se c’è bisogno di privacy o di ripararsi dalla luce, ogni pannello può essere oscurato grazie a una tendina scorrevole.
Tra i due pannelli trova posto il diffusore per la canalizzazione dell’aria condizionata dotato di 6 bocchette orientabili individualmente e controllo per temperatura e potenza integrati, per assicurare un comfort ideale in ogni ambiente dell’E-Ulysse. Due strisce di LED garantiscono infine una piacevole e rilassante illuminazione dell’ambiente.

L’allestimento Lounge al top della modularità

L’allestimento Lounge di Fiat E-Ulysse offre la possibilità di avere un vero e proprio salotto su 4 ruote, composto da ben cinque comode sedute individuali nella parte posteriore, perfette persino per organizzare meeting di lavoro nel massimo comfort. Le sedute, particolarmente ampie, ed i braccioli reclinabili garantiscono il necessario comfort. In aggiunta, il doppio tavolino pieghevole può scorrere tra la seconda e la terza fila e costituisce un ideale piano di appoggio per molteplici attività, offrendo numerosi spazi porta oggetti, può inoltre richiudersi facilmente per minimizzare l’ingombro, sparendo tra i sedili.

Fiat E-Ulysse, sia nella variante “Salotto” a 7 posti sia nella Shuttle a 8 posti prevede i sedili posteriori montati su binari, in modo da poter essere spostati con facilità, reclinati o anche rimossi con semplici operazioni.

E-Ulysse

Lo spazio interno può essere facilmente riconfigurato in base alle esigenze di trasporto per passeggeri e bagagli: sono disponibili fino a 12 configurazioni di spazio interno nella versione da 8 posti e fino a 16 nella versione “Salotto” da 7 posti divisi su 3 file.
Grazie alla sua importante capacità di modulare lo spazio, diventa il compagno ideale per i professionisti che offrono il servizio di trasporto in gruppo, ma anche per tutti coloro che devono muoversi in compagnia anche per affrontare un viaggio nel tempo libero potendo contare anche sull’ampio spazio a disposizione per i bagagli. Il volume di carico è ai vertici del Segmento di appartenenza, con una capacità del bagagliaio pari a 4.900 litri (1.500 litri con tutti i posti occupati) e la possibilità di caricare oggetti lunghi fino a 3,5 metri.

Sicurezza al centro

Fiat E-Ulysse garantisce un valido livello di ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) a disposizione, che facilitano la guida e prevengono potenziali pericoli.
A partire dal Traffic Sign Recognition che riconosce i segnali stradali riportandoli sul display e avvisa il conducente del limite di velocità. Il Lane Departure Warning avverte tempestivamente il guidatore se il veicolo sta dirigendosi fuori dalla corsia e il Side Blind-Spot Alert monitora gli angoli ciechi posteriori, inviando un segnale luminoso sullo specchietto esterno in caso ci siano veicoli troppo vicini durante la manovra di sorpasso.

E-Ulysse

A questi si aggiunge il Forward collision warning che controlla il percorso da seguire e avverte il conducente di eventuali pericoli di collisione con altri veicoli o pedoni. L’Active Emergency Brake Control attiverà in modo autonomo i freni in caso di rischio di collisione, mentre la Rear-view Camera fornisce un’immagine a 180° intorno al veicolo, semplificando le manovre di parcheggio. Infine il controllo elettronico della stabilità (ESP) è governato dalla funzione di Grip Control che può essere regolata a seconda del tipo di fondo stradale: asfalto, neve, sabbia o fango.
Per quanto riguarda l’Infotainment, sono previsti tre livelli di radio integrata che, nella versione posta al vertice, prevede uno schermo touch a colori da 7” con funzioni Apple Car Play e Android Auto e servizio Connect Nav di Tom Tom, con informazioni su traffico, parcheggi, stazioni di servizio, meteo locale e Punti di Interesse.

Il Fiat E-Ulysse viene prodotto nello stabilimento Stellantis di Hordain, in Francia, e sarà ordinabile nel mese di marzo in Italia, Germania, Francia e Austria e disponibile presso le concessionarie a partire da maggio.