in

Fiat Panda: si avvicina il debutto della nuova generazione, ecco i primi dettagli

La nuova Panda potrebbe essere un modello completamente elettrico

Fiat Panda

C’è grande attesa per la nuova generazione di Fiat Panda. L’attuale modello è stato recentemente confermato fino al 2026. Nel frattempo, però, Fiat continuerà a lavorare sulla nuova generazione della city car che potrebbe debuttare in versione esclusivamente elettrica a zero emissioni, affiancando il modello a benzina, dotato di sistema mild hybrid. Già nei prossimi giorni potrebbero arrivare importanti annunci sulla nuova Panda. Ecco i dettagli:

Fiat Panda: la nuova generazione sarà prodotta fuori dall’Italia?

Non sarà realizzata in Italia la nuova Fiat Panda. La segmento A di casa Fiat è attualmente prodotta nello stabilimento di Pomigliano d’Arco ma, con la fine della carriera dell’attuale generazione, è destinata a cambiare “casa”. Il gruppo Stellantis intende puntare esclusivamente su modelli premium per le attività produttive negli stabilimenti italiani.

Di conseguenza, per la nuova Panda, che conserverà il carattere accessibile del modello attuale, non ci sarà più posto a Pomigliano d’Arco o in altri stabilimenti italiani del gruppo. Secondo le ultime indiscrezioni, la nuova Fiat Panda potrebbe essere prodotta a Kragujevac, in Serbia, dove oggi viene realizzata la Fiat 500L, modello a fine carriera che non riceverà una nuova generazione.

Una conferma in merito al progetto, stando a quanto si apprende in queste ore, potrebbe arrivare già sul finire del mese di aprile. Da notare, inoltre, che non sono da scartare altri stabilimenti europei di Stellantis, in particolare nell’Europa dell’est, come sede di produzione della Panda di nuova generazione.

Fiat Panda

Le prime informazioni sul progetto

La nuova Fiat Panda sarà un modello inedito e rappresenterà, sia in termini tecnici che di design, un netto punto di rottura con l’attuale city car. Alla base del progetto ci sarà la piattaforma CMP (o la sua evoluzione Small). Per quanto riguarda il design, la Panda di nuova generazione potrebbe ispirarsi da vicino alla Centoventi Concept.

Da notare, inoltre, che il progetto potrebbe essere proposto in versione esclusivamente elettrica, andando ad affiancare e poi a rimpiazzare l’attuale Panda che, come anticipato in precedenza, sarà in produzione fino al prossimo 2026. Stando a indiscrezioni dello scorso anno, ancora da confermare, la Panda di nuova generazione sarà una segmento B e, quindi, presenterà dimensioni nettamente maggiori rispetto al modello attuale.

Fiat potrebbe realizzare una famiglia di modelli su base Panda, creando un vero e proprio sub brand. I piani sul futuro del marchio potrebbero essere annunciati nel corso dei prossimi mesi.

Leggi anche: Fiat: confermati gli interventi che interesseranno la nuova gamma

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!