in

Hamilton potrebbe prendere un’altra penalità per il motore

Secondo Toto Wolff entro fine stagione Lewis Hamilton potrebbe prendere un’altra penalizzazione

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Toto Wolff dice che c’è una possibilità che Lewis Hamilton possa prendere un’altra penalità al motore prima della fine della stagione. Il pilota della Mercedes ha iniziato il Gran Premio di Turchia in 11ma posizione dopo aver conquistato la pole position dopo aver ricevuto una penalità in griglia per aver cambiato il motore a combustione interna sulla sua vettura.

Con il rivale del titolo Max Verstappen che ha cambiato la sua intera unità di potenza il round precedente in Russia, entrambi i contendenti al titolo dovrebbero ora essere in grado di arrivare alla fine dell’anno senza ulteriori penalità. Tuttavia, Christian Horner ha detto “mai dire mai” quando gli è stato chiesto se Verstappen potrebbe finire la stagione con un altro motore e Wolff dice lo stesso sulla situazione del suo pilota, anche se è ottimista. “Può durare fino alla fine della stagione”, ha detto l’austriaco secondo Sky Sport.

“Ma potrebbe esserci un momento in cui diciamo che vale la pena prenderne uno nuovo perché l’altro è ancora a rischio. Quindi questo è qualcosa che sarà davvero un work in progress. “Ci aspettano sei gare difficili”, ha aggiunto in seguito. “Vediamo come vanno a finire i punti. Non direi mai di no, ma normalmente quattro motori sembrano sufficienti”.

Con solo sei round dalla fine, Hamilton attualmente segue Verstappen di sei punti mentre cerca di ottenere un ottavo campionato mondiale da record. Se dovesse prendere un’altra penalità al motore e iniziare una gara dal fondo della griglia, renderebbe ancora più grande quel compito già considerevole. Tuttavia, non è preoccupato per quel potenziale scenario, dicendo che non è il suo lavoro farlo.

“Non ci do davvero nessuna importanza”, ha detto. “Non è compito mio preoccuparmi di queste cose, quindi ho lasciato che i ragazzi si concentrassero su questo, preoccuparsene. “Il mio motore è in buone condizioni. Il mio primo motore, credo, ha fatto sei gare. Abbiamo ancora il motore due e penso che il motore tre sia ancora lì per quanto ne so.

Ti potrebbe interessare: Pirelli dubita che Hamilton avrebbe potuto finire il GP di Turchia senza il pitstop

Lascia un commento