in

Il mercato auto tedesco crolla a luglio

Mercato auto
Mercato auto

La ripresa del mercato tedesco delle auto nuove si è arrestata a luglio dopo che le immatricolazioni sono diminuite del 25% a 236.393, secondo i dati dell’autorità automobilistica KBA. Le vendite di auto in Germania sono state colpite dalla mancanza di disponibilità di molti modelli a causa della carenza di microchip che ha causato interruzioni della produzione, ha affermato l’associazione degli importatori VDIK .

In Germania a luglio crolla il mercato auto

Il calo di luglio in Germania è stato anche in parte dovuto agli elevati dati di registrazione dell’anno precedente, quando le concessionarie hanno aperto le proprie attività dopo che le misure di blocco del COVID-19 sono state allentate, ha affermato il VDIK. Il presidente di VDIK , Reinhard Zirpel, ha affermato che i membri dell’associazione stanno registrando un arretrato di ordini elevato. “Ciò indica che il mercato non sta realizzando il suo vero potenziale a causa delle continue sfide della catena di approvvigionamento”, ha affermato Zirpel in una nota .

Il calo di luglio in Germania  ha concluso quattro mesi di aumento delle vendite nel più grande mercato europeo. Tesla ha avuto il più grande aumento delle vendite il mese scorso con il boom delle vendite di veicoli elettrici. Le immatricolazioni della casa automobilistica sono aumentate del 141 percento su base annua. Opel e Land Rover sono stati gli unici altri marchi ad aumentare il volume, con le vendite di Opel in aumento del 16% e Land Rover che ha guadagnato il 2,6%.

Ti potrebbe interessare: Francia e Germania dicono no allo stop alle auto a combustione nel 2035

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.