in

La New Entry di casa Opel: MOKKA

opel mokka

opel mokkaAl Salone di Ginevra, che si terrà dall’8 al 18 Marzo 2012 la casa Opel sfiderà il mercato europeo dei crossover lanciando un nuovo Suv compatto ma dalle linee morbide, che mira ad inserirsi nel segmento dominato da Nissan Juke e Skoda Yeti.

La novità si chiama Opel Mokka e nelle linee, soprattutto in quelle laterali, riprende un po’ la stravenduta Opel Astra, ma non tralascia le forme e le caratteristiche tipiche di mezzi off-roads: un esempio sono le fasce situate sotto il paraurti frontale.

L’Opel Mokka monta pneumatici da 18 pollici.

La sua lunghezza è i 4.28 metri per un passo di 2.55 metri.

Le versioni in cui sarà disponibile cercano di accontentare un po’ tutti, infatti sarà possibile scegliere tra:

versione a 2 ruote motrici

versione  4 ruote motrici, 4×4.

Il cambio è disponibile a 6 marce, con possibilità di scegliere quello automatico o quello manuale.

Non mancherà il sistema Opel Eye, ovvero il Sistema di Assistenza alla Guida Opel.

Per quanto riguarda le motorizzazioni ne saranno disponibili tre sul mercato:

1.4 turbo da 140 capelli con coppia massima di 200 Nm

1.6 da 115 cavalli aspirato

1.7 CDTI da 130 cavalli con 300 Nm di coppia.

All’interno non mancano i dettagli curati, e un’ ampio numero di portaoggetti, ben 19, e che delineano la capienza dell’abitacolo. E in fatto di capienza Opel Mokka non tralascia il bagagliaio che permette di raggiungere i 1.372 litri con l’abbattimento dei sedili posteriori.

E’ dotata di diversi accessori e dispositivi di sicurezza come:

Controllo di trazione all’assistenza in salita (ESC)

Assistenza al parcheggio con telecamera posteriore (High Beam Assist)

Sistema riconoscimento segnali stradali

Fari anteriori bi-xenon

Controllo velocità in discesa.

Per vederla in anteprima bisognerà aspettare il Salone di Ginevra, mentre per poterla scegliere sul mercato bisognerà attendere la fine dell’anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!