in ,

La nuova Mazda6 debutterà nel 2022

Nel 2022 al debutto la nuova Mazda6: ecco le principali novità per la berlina giapponese

Nuova Mazda6
Nuova Mazda6

Mazda sta lavorando duramente allo sviluppo della prossima generazione della sua iconica berlina. La nuova Mazda6 irromperà sulla scena nel 2022 e presenterà novità molto importanti. Dal Giappone sono emerse nuove e molto interessanti informazioni sul tanto atteso completo rinnovamento che subirà la nuova Mazda6. Un modello che sarà aggiornato in tutti gli aspetti e che, possiamo definire, una vettura totalmente nuova a livello tecnico. Inoltre, sarà preparata per affrontare i nuovi tempi in questa parte del mondo. Tempi in cui la mobilità sostenibile, la connettività e l’automazione stanno guadagnando importanza a un ritmo accelerato.

Il cambio generazionale che comincia a intravedersi all’orizzonte sarà fondamentale per il futuro più immediato di Mazda6. È il suo primo aggiornamento importante in quasi un decennio. Ecco perché c’è molta aspettativa intorno al progetto. Dalla sezione estetica a quella meccanica e, anche, dalle innovazioni tecnologiche che verranno introdotte in gamma.

Solo pochi mesi fa il marchio stesso ha confermato il lancio globale di cinque modelli ibridi e ibridi plug-in e tre auto 100% elettriche. Lanci che avverranno tra il 2022 e il 2025. Inoltre, a partire dal 2025, si materializzerà l’arrivo di una nuova piattaforma scalabile specificamente dedicata ai veicoli completamente elettrici. La nuova generazione di Mazda6 debutterà su piattaforma. Si avvarrà della nuova piattaforma di propulsione posteriore denominata FR e con motore in disposizione longitudinale. L’uso di questa nuova architettura è fondamentale nell’impegno per l’elettrificazione che avrà luogo.

La tecnologia ibrida leggera a 48 volt (MHEV) sarà l’asse principale dell’offerta meccanica poiché ridurrà i consumi e le emissioni dei motori che saranno disponibili. Ora Mazda farà un ulteriore passo avanti e offrirà una versione ibrida plug-in (PHEV) . Sarà il primo ibrido plug-in dell’azienda giapponese. A livello estetico l’evoluzione sarà notevole, anche se non andranno perduti tutti i legami con il modello attuale. La Mazda Vision Coupé permette di anticipare alcune delle chiavi del design esterno. Logicamente, sarà basato sulla nuova filosofia di design Mazda.

Ti potrebbe interessare: Mazda vuole usare l’idrogeno per far rivivere un suo celebre modello

NUOVA Mazda6

Ti potrebbe interessare: Mazda al lavoro su un motore a doppia carica ad alta tecnologia