La Porsche Cayenne S si fa diesel

Porsche Cayenne S diesel Il Salone di Parigi, conclusosi da poco, ha lanciato sul mercato parecchie novità. Una delle più degne di nota tra tutte è la Porsche Cayenne S Diesel. La famosa sport utility della casa produttrice tedesca diventa diesel. Un motore turbodiesel V8 di 4.2 litri di cilindrata da 382 cavalli e 850 Nm di coppia massima. Questa nuova versione della Cayenne S è capace di arrivare da 0 a 100 km orari in soli 5,7 secondi e può arrivare sino a 252 km/h. Come dire: un vero e proprio gioiello scattante e veloce. Questo modello di Porsche sarà in commercio a partire da Gennaio 2013  e vuole essere il diesel più potente sul mercato. Per quel che concerne i consumi, che un diesel dovrebbe abbattere, si parla di 8,3 litri/100 km, mentre le emissioni di CO2, anche queste molto limitate rispetto a prima in base alle nuove normative, si attestano sui 218 g/km. Tutto questo è possibile perché la Porsche Cayenne S Diesel è stata dotata del nuovissimo sistema Start and Stop, e tra tutti i Suv che montano un motore diesel, è l’unico a possederlo. Bella novità, quindi, per la nuova versione di una delle auto più ambite della casa tedesca. La nuova Porsche Cayenne S può percorrere ben 1200 km senza fare soste per il rifornimento, grazie a un serbatoio da 100 litri. Per quel che concerne il deisgn interno, diciamo che l’eleganza che da sempre contraddistingue questa autovettura è rimasta assolutamente inalterata, così come il design esterno. Questo gioiello marchiato Porsche sarà disponibile a partire dal mese di gennaio e costerà 80.253 euro circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.