in

La Suzuki e l’India: nasce Suzuki Ertiga

Suzuki Ertiga

Suzuki ErtigaLe famiglie della zona indiana si sa, sono le più numerose in assoluto.

E proprio questo piccolo ma importante dettaglio ha portato Suzuki a produrre un’auto pensata per la famiglia, ma senza per questo limitare comfort, abitabilità, e standard tipici delle monovolume classiche.

Nasce così Suzuki Ertiga, che viene lanciata e commercializzata solo in India.

La lunghezza della Suzuki Ertiga è di 4,27 metri, mentre in larghezza raggiunge 1,70 metri al suo interno i posti sono ben 7 disposti su tre file secondo lo schema 2-3-2.

Ma la configurazione può cambiare secondo le necessità permettendo così di sfruttare la capacità di carico in modo diverso.

La Suzuki Ertiga è comunque più equipaggiata rispetto alle classiche monovolume pensate elusivamente per il continente indiano. All’interno della Suzuki Ertiga sono previsti:

volante regolabile in altezza, stero con comandi al volante con dotazione USB, clima bi-zona, vetri elettrici, display in plancia multi- informazione.

Per ciò che invece concerne le motorizzazioni della Suzuki Ertiga, si hanno a disposizione 2 versioni:

un motore benzina da 95 cavalli con 130 Nm di coppia

un motore diesel da 90 cavalli con 200 Nm di coppia.