Land Rover LRX

land rover lrx ibrido
Il Lande Rover LRX arriverà sul mercato nell’estate 2011.
Partendo dalla leggerezza del telaio e delle soluzioni meccaniche per arrivare all’immancabile soluzione ibrida: a differenza però dei giapponesi e dei tedeschi la Range abbina all’elettrico un motore diesel. Grazie anche alla riduzione di resistenze e attriti interni del 2 litri a gasolio, le emissioni di CO2 sono di 120 grammi per km, ovvero quasi del 40%in meno rispetto all’attuale Freelander. Il Land Rover LRX ha, rispetto al Freelander ,15 cm in meno.

Land Rover LRX è dotato di trazione integrale 4×4 permanente, con potenzialità in fuoristrada aumentate grazie alla presenza del motore elettrico sul posteriore. Non male se poi si aggiunge che grazie alle batterie al litio il motore elettrico è in grado, per brevi distanze, di spingere da solo l’auto.

Per non trascurare nulla gli inglesi assicurano la sostenibilità dell’auto: pelli conciate con prodotti vegetali, senza cromo, quindi riciclabili; alluminio leggero, inserti in pelle delle portiere realizzati con materiale ottenuto da bottiglie di plastica e fibre riciclate.

Una risposta

  1. 21 Dicembre 2010

    […] Approfondimento fonte:  Land Rover LRX » MotoriSuMotori […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.