in

Le auto elettriche rendono superflue le restrizioni sulle autostrade?

Con le auto elettriche in futuro non saranno necessari limiti secondo il ministro tedesco Wissing

Negli ultimi anni, le velocità massime dei veicoli sono aumentate in modo significativo, portando a richieste di restrizioni da introdurre su tratti autostradali in Germania dove fino ad ora non ce n’erano. Secondo il ministro dei Trasporti tedesco Folser Wissing, una cosa del genere non accadrà più, poiché le cose si regoleranno da sole.

Con le auto elettriche in futuro non saranno necessari limiti secondo il ministro tedesco Wissing

“La velocità di guida è responsabilità dei cittadini, purché gli altri sulla strada non siano in pericolo. Lo stato non dovrebbe interferire. Inoltre, i prezzi elevati dell’energia fanno sì che la maggior parte delle persone guiderà più lentamente. E i proprietari di auto elettriche non svilupperanno velocità elevate, perché devono risparmiare la batteria”, ha commentato Wissing ai media tedeschi.

Lo stesso ministro fa parte di un governo di coalizione salito al potere nell’autunno del 2021. Alcuni dei partiti della coalizione stanno spingendo per i limiti di velocità, ed è persino emersa una ricerca tra i cittadini tedeschi che mostra che la maggior parte delle persone sostiene l’idea. Anche l’ex pilota e 4 volte campione di Formula 1 – Sebastian Vettel – ha parlato di riduzione della velocità sulle autostrade.

Con i prezzi dell’energia sempre più alti causati dall’invasione russa dell’Ucraina, la questione del limite di velocità è stata nuovamente sollevata. Vissing, tuttavia, ha dissipato queste voci e ha persino parlato di allargare le autostrade, cosa che aiuterebbe a ridurre al minimo gli ingorghi, nonostante le obiezioni di altri membri del governo.

Riforma Codice della Strada

“In Germania, non solo il numero di automobili, ma anche il traffico merci è aumentato continuamente nel corso degli anni. Tuttavia, non è supportato dalla costruzione di nuove ferrovie o strade”, aggiunge il ministro. L’espansione della rete autostradale contraddice gli obiettivi ambientali degli altri partiti della coalizione, provocando attriti nel governo. Vissing, tuttavia, punta ancora una volta sulle auto elettriche e sulla crescente flotta di veicoli.

“Nel 2023 il traffico sulle strade tedesche continuerà a crescere e dobbiamo affrontare il problema. Altrimenti, l’economia ne risentirà e i posti di lavoro dovranno essere chiusi”, ha affermato anche il ministro dei Trasporti.

Ti potrebbe interessare: La ricarica delle auto elettriche sta diventando sempre più facile grazie alle colonnine di ricarica pubbliche

Looks like you have blocked notifications!