in

Mansory F9XX: il tuner svela la sua versione della Ferrari SF90

Impiega soli 2,4 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h

Mansory F9XX Ferrari SF90

In seguito al debutto della Mansory F8XX, basata sulla F8 Tributo, lo scorso anno, il famoso tuner tedesco ha presentato la nuova Mansory F9XX basata sulla Ferrari SF90. Insieme alle recenti conversioni complete e di soft Kit per Roma, 812 GTS e Portofino, Mansory chiude con la presentazione di un’ulteriore super sportiva del cavallino rampante.

La conversione completa per la SF90 è disponibile sia per la versione Stradale coupé che per la Ferrari SF90 Spider decappottabile. Proprio come la SF90 rappresenta il top della gamma dello storico marchio di Maranello, così lo è anche per Mansory con la F9XX. Questa affermazione è soddisfatta dalla conversione completa della supercar e viene dimostrata non solo per le sue prestazioni migliorate, ma anche per il suo design, chiaro e privo di dubbi e compromessi.

Mansory F9XX Ferrari SF90
Mansory F9XX interni

Mansory F9XX: ecco la versione estrema della già performante Ferrari SF90

Per raggiungere questo obiettivo, Mansory ha utilizzato soltanto i migliori ingredienti dell’arte e della raffinatezza automobilistica: un corpo con componente leggere in carbonio forgiato, un aumento significativo delle performance, modifiche alle sospensioni, cerchi sportivi forgiati dal design elegante e rifiniti in nero e varie modifiche interne realizzate con la migliore pelle e carbonio.

La Mansory F9XX colpisce dall’esterno con prese d’aria maggiorate nella parte anteriore che assicurano in ogni momento un flusso di aria ai radiatori ad alte prestazioni. Insieme allo splitter anteriore appositamente sviluppato, ciò si traduce anche in un carico aerodinamico notevolmente migliorato sull’asse anteriore.

Mansory F9XX Ferrari SF90

Ai lati spiccano delle minigonne laterali che portano la firma inconfondibile di Mansory. Anche qui, piacere visivo e funzionalità tecnica vanno di pari passo perché le nuove componenti della scocca in carbonio non solo hanno un bell’aspetto, ma fungono anche da condotti dell’aria, fornendo una grande quantità di aria fresca sia al propulsore sotto al nuovo cofano motore full carbon (con una presa d’aria sulla Stradale e senza sulla Spider) e all’impianto frenante posteriore.

Il doppio diffusore di nuova concezione è responsabile della perfetta guida del flusso d’aria sotto il veicolo e del carico aerodinamico sull’asse posteriore, il grande spoiler posteriore in combinazione con il paraurti posteriore, che genera anche un ulteriore carico aerodinamico. Qui spicca un impressionante impianto di scarico composto da quattro terminali completi.

Mansory F9XX Ferrari SF90

Il gruppo propulsore ibrido plug-in adesso sviluppa 1100 CV

A livello tecnico, il motore V8 biturbo da 4 litri montato centralmente ora sviluppa una potenza di 980 CV e 980 Nm di coppia massima all’albero motore rispetto ai 780 CV e 800 Nm offerti dalla vettura di serie.

Assieme ai tre powertrain elettrici (due sull’asse anteriore e uno su quello posteriore), la Mansory F9XX supera così la soglia dei 1000 CV e raggiunge un’incredibile potenza di 1100 CV.

Mansory F9XX Ferrari SF90

Tutte le misure di miglioramento delle prestazioni sono state eseguite dagli ingegneri del reparto motori interno esclusivamente sul powertrain a combustione mentre le tre unità elettriche sono rimaste invariate. Ciò garantisce che la guidabilità, l’eccellente risposta del motore di serie e l’interazione armoniosa della complessa trasmissione ibrida siano state implementate nel miglior modo possibile.

A livello di prestazioni, la Mansory F9XX impiega 2,4 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 355 km/h. Il modello di serie propone 2,5 secondi e 340 km/h.

Mansory F9XX Ferrari SF90

Questi numeri vengono portati su strada in sicurezza grazie alla trazione integrale di serie, alle componenti del telaio adattate e ai nuovi cerchi YT.5 Air sviluppati dal famoso preparatore tedesco. Si tratta di un set ultraleggero e di nuova concezione che presenta dimensioni di 21×9,5” sulla parte anteriore e 22×12” su quella posteriore.

Per quanto riguarda l’abitacolo, la speciale Ferrari SF90 Stradale/Spider dispone di un rivestimento nero e giallo. Il tuner ha utilizzato soltanto pelle di alta qualità per rivestire quasi tutti gli interni.

I sedili sono il punto focale estetico dell’abitacolo e creano un’atmosfera che combina perfettamente alta funzionalità, comfort e design eccezionale. Infine, la Mansory F9XX propone volante sportivo in pelle Mansory, tappetini Mansory e numerosi loghi Mansory ricamati con precisione.