Mazda celebra i 100 anni con una serie speciale

Mazda 100esimo anniversarioMazda celebra il suo centesimo anniversario nel 2020 con una nuova versione in edizione speciale dei modelli chiave della sua gamma, ispirata alla prima vettura di produzione dell’azienda. Le auto del 100° anniversario sono dipinte in una tonalità perlata di bianco, che contrasta con i sedili in pelle bordeaux e i rivestimenti all’interno. La combinazione di colori è simile a quella utilizzata per le varianti di fascia alta della microcar R360, il cui successo commerciale ha contribuito a stabilire Mazda come produttore mainstream competitivo dopo il suo lancio nel 1960.

Ulteriori tocchi personalizzati per l’edizione speciale includono il badge per il 100° anniversario su tappetini, portachiavi, passaruota, minigonne laterali e poggiatesta. Le versioni soft-top della MX-5 cambiano il loro tetto in tessuto nero standard con uno rosso scuro che si abbina agli interni. I modelli che possono essere specificati con il nuovo pacchetto a tiratura limitata includono anche le Mazda 2, 3, CX-3, CX-5, CX-8 e la 6 oltre a entrambe le versioni RF e soft-top dell’MX-5.

I libri degli ordini sono ora aperti in Giappone e i modelli del 100° anniversario arriveranno nelle concessionarie entro la fine dell’anno. La produzione durerà fino al 2021, quando la società lancerà il suo primo EV, l’interessante SUV MX-30. Mazda, originariamente chiamata Toyo Cork Kogyo, fu fondata a Hiroshima nel 1920 e passò dalle macchine utensili alla produzione di veicoli 11 anni dopo con il lancio del risciò automatico Mazda-Go. La R360, un primo esempio della minuscola auto kei giapponese, fu la prima auto di produzione disponibile in commercio e fu affiancata per due anni dalla più grande “Carol” P360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.