in ,

Nissan Leaf : elettrica da segmento C

nissan leaf
Berlina del segmento C, la Nissan Leaf è un’automobile comoda e spaziosa, dotata di 5 posti e 5 porte, con un’abitabilità interna notevole.
Aerodinamica la Leaf vanta un’autonomia di 160 km/h, sufficienti per muoversi in città, dovuta sia grazie alle batterie al litio che ai fari al led, che consumano meno energie.

Il tempo di ricarica della Nissan Leaf è di 8 ore da casa e 30 minuti nei distributori elettrici, ottenendo, in quest’ultimo caso, l’80% di carica. E se volessimo sapere come procede la ricarica dell’auto? Basta essere dotati di un buon telefono cellulare e il gioco è fatto, tramite questo potremmo monitorare il processo di ricarica.

La Nissan Leaf, che in italiano significa “foglia”, avrà forse un design particolare. Pare infatti che l’autovettura sarà dotata di un pannello solare posizionato sul tettuccio, il cui fine non è quello di ricaricare le batterie, ma di trasmettere energia ad altre funzioni dell’auto, come ad esempio far funzionare l’aria condizionata. A confidarlo è stato Shiro Nakamura, designer Nissan.

L’auto verrà lanciata prima in USA, dove l’azienda giapponese ha già stretto accordi con il governo per istallare le torrette di ricarica, e il prezzo sarà di 33 mila dollari, pari a circa 24 mila euro. In Italia l’arrivo è previsto per giugno 2011.