in

Nuova Maserati GranTurismo si mostra in vista del lancio nel 2023

Nuove immagini dell’atteso modello prima del debutto ufficiale

Nuova Maserati GranTurismo

Il design della nuova Maserati GranTurismo è stato finalmente svelato in una nuova serie di immagini ufficiali che mostrano la variante biturbo V6 Modena in vista di un imminente debutto completo.

Prime immagini in strada della nuova Maserati GranTurismo

Le ultime immagini mostrano la tanto attesa rivale Mercedes-AMG SL di Maserati completamente senza veli, dandoci il nostro sguardo più chiaro fino ad ora sulla erede dell’acclamata GranTurismo di prima generazione con motore V8, che si è ritirata nel 2019 dopo un ciclo di produzione di 12 anni di successo.

La nuova Maserati GranTurismo mostrata qui utilizza una variante dell’unità biturbo “Nettuno” usata per la prima volta nella supercar MC20 a motore centrale e nel nuovo SUV Grecale. Come la Grecale, la Granturismo a combustione sarà offerta in versione Modena e Trofeo al vertice della gamma, quest’ultima probabilmente messa a punto per eguagliare i 630 CV della MC20 e rivaleggiare con rivali altrettanto potenti e con motore più grande come SL, Aston Martin Vantage e Ferrari Roma.

La GranTurismo seguirà anche Maserati Ghibli e Maserati Levante nell’adozione di un’opzione ibrida.

Nuova Maserati GranTurismo 2

Le nuove immagini sono arrivate pochi giorni dopo che un  prototipo della  Maserati Granturismo Folgore quasi identica ma completamente elettrica  è stato  avvistato senza alcuna mimetica, caricandosi sul ciglio della strada in California mentre prendeva il via alla Monterey Car Week.

I dettagli tecnici rimangono non confermati, ma la variante elettrica sarà senza dubbio la più veloce e potente della gamma della nuova Maserati GranTurismo. La casa automobilistica del tridente ha già confermato che la versione elettrica del SUV Grecale conterrà una batteria da 105 kWh, che dovrebbe raggiungere un tempo da 0 a 100 km/h di circa 4,5 secondi e un’autonomia di oltre 500 km Il Granturismo più basso e probabilmente più leggero sarà senza dubbio leggermente più veloce e con maggiore autonomia. Vedremo dunque cos’altro emergerà a proposito di questo modello nei prossimi giorni.

Nuova Maserati GranTurismo 2

Ti potrebbe interessare: Maserati MC20: questa elaborazione la porta a 705 cv e un kit da GT3

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!