in

Nuova Mazda CX-5: anteprima dalla Cina

Nuova Mazda CX-5
Nuova Mazda CX-5

La Mazda CX-5 è un crossover che unisce una guida impeccabile con praticità e stile. Ora per questo modello è previsto un aggiornamento. Sappiamo che il modello di prossima generazione è destinato a viaggiare su una nuova piattaforma ed essere alimentato da motori sei cilindri in linea. A un certo punto ci aspettiamo anche una versione elettrica, anche se questa non è stata ancora espressamente confermata.

Secondo un recente rapporto, tuttavia, sappiamo che prima dell’arrivo di una nuova generazione il crossover verrà aggiornato entro la fine dell’anno. Grazie alle immagini trapelate provenienti dalla Cina, non dobbiamo più indovinare come verrà aggiornata la nuova Mazda CX-5, poiché le foto spia sottostanti mostrano il modello aggiornato.

Le modifiche nella nuova Mazda CX-5 riguardano principalmente la parte anteriore del veicolo, dove possiamo vedere fari a LED più stretti con un caratteristico accento di luce di marcia. Questi si trovano su entrambi i lati di una griglia rivista che è simile nella forma a quella dell’ultimo CX-30. Questa ottiene bordi cromati più spessi, mentre anche la presa inferiore è stata rimodellata.

Nella parte posteriore, anche i fanali posteriori sono stati modificati, mentre uno dei modelli in foto mostra un nuovo design dei cerchi. Naturalmente, la Cina spesso ottiene i propri modelli che sono unici rispetto a ciò che viene offerto al resto del mondo, ma con Mazda i nuovi veicoli sono spesso molto simili tra loro. Troviamo improbabile che questo particolare veicolo sembri molto diverso nel resto del mondo.

Secondo indiscrezioni la nuova Mazda CX-5 dovrebbe anche ottenere una griglia anteriore più grande, fari rimodellati con abbaglianti automatici aggiornati e una scelta di due modelli. Si dice che uno sia a tema fuoristrada mentre l’altro è più sportivo con una griglia nera. Per quanto riguarda l’abitacolo, non abbiamo ancora informazioni sugli upgrade, ma ci viene detto che i sedili sono stati ridisegnati per un maggiore comfort. Sotto il cofano, il CX-5 nella versione giapponese perderà il motore turbo da 2,5 litri e la trazione integrale sarà disponibile sul modello base da 2,0 litri. Se questi cambiamenti si applicheranno al nostro mercato è ancora da vedere.

Ti potrebbe interessare: Mazda al lavoro su un motore a doppia carica ad alta tecnologia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.