in

Polestar 3: il SUV elettrico ad alte prestazioni sarà prodotto

Polestar 3
Polestar 3

Polestar, il marchio svedese di auto elettriche premium, annuncia oggi che il suo primo SUV completamente elettrico sarà prodotto negli Stati Uniti. Il prossimo Polestar 3, un SUV dalle prestazioni elettriche aerodinamiche, sarà prodotto insieme ai nuovi veicoli Volvo presso il centro di produzione Volvo Cars di Ridgeville, nella Carolina del Sud. I veicoli Polestar costruiti in South Carolina saranno in vendita negli Stati Uniti.

La mossa trasforma Polestar in un vero marchio globale con una capacità industriale nei due più grandi mercati singoli per i veicoli elettrici nel mondo – Stati Uniti e Cina – insieme alla sua sede e alle consolidate capacità di vendita e distribuzione in Europa.

Polestar 3 sarà costruito in America, per i nostri clienti americani”, afferma Thomas Ingenlath, amministratore delegato di Polestar. “Ricordo la grande risposta quando ho condiviso per la prima volta la visione di Polestar qui negli Stati Uniti e sono orgoglioso che il nostro primo SUV sarà prodotto in South Carolina. Da ora in poi, gli USA non sono più un mercato di esportazione ma un mercato interno”.

L’annuncio di produzione sottolinea anche l’impegno di Polestar nel mercato al dettaglio americano, che sta attraversando un periodo di rapida espansione. Polestar aprirà circa 25 “Spazi” al dettaglio in tutto il paese nel 2021. Gli Spaces offrono comodità ai clienti come test drive a domicilio, servizio di ritiro e consegna gratuito e servizi mobili per i consumatori nei mercati che ancora attendono l’apertura di uno spazio Polestar.

Polestar è stato lanciato nel 2017 da Volvo Cars e Geely Holding. Lo stabilimento di Ridgeville è stato aperto nel 2018 da Volvo Cars. La capacità di Polestar di condividere un impianto di produzione con Volvo Cars mette in evidenza le significative sinergie industriali e finanziarie che genera come risultato della sua struttura proprietaria.

“La produzione negli Stati Uniti riduce i tempi di consegna e l’impatto ambientale associato ai veicoli di spedizione in tutto il mondo. Avrà anche un impatto positivo sul prezzo di Polestar 3″, afferma Dennis Nobelius, Chief Operating Officer di Polestar. “Tutto ciò rende il marchio ancora più competitivo nel critico mercato di vendita americano”.

Polestar 3 farà debuttare la nuova generazione di architettura per veicoli elettrici di Volvo Car Group, che è stata progettata da zero per la completa elettrificazione. Il SUV dalle prestazioni elettriche aerodinamiche presenterà funzionalità di connettività leader del settore basate sul sistema di infotainment Android Automotive OS nativo di Google, nonché funzionalità di guida autonoma di fascia alta e incentrate sulla sicurezza. La produzione di Polestar 3 dovrebbe iniziare a livello globale nel 2022. I dettagli completi del prodotto saranno resi disponibili in un secondo momento.

La notizia dell’espansione dell’impronta manifatturiera di Polestar segue il recente annuncio che la società ha raccolto 550 milioni di dollari da un gruppo di investitori esterni a lungo termine ad aprile. La società ha confermato che esplorerà potenziali opportunità di finanziamento future.

Ti potrebbe interessare: Polestar 1, la coupé ibrida secondo Volvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.