in ,

Porsche: ecco le principali novità per il 2022

Il 2022 di Porsche sarà ricco di novità per la casa tedesca che si prepara al lancio di 3 nuovi modelli

Porsche
Porsche

Importanti novità sono in arrivo per Porsche nel 2022. Il celebre produttore automobilistico infatti prevede di rinnovare e ampliare la propria gamma di prodotti per il prossimo anno. La casa automobilistica tedesca ha importanti novità per i suoi fan il prossimo anno, una di queste, forse la più importante, è il primo SUV elettrico del marchio. Ci riferiamo all’arrivo della Porsche E-Macan, approfittando anche del lancio della seconda generazione del SUV compatto tedesco. Sarà il primo SUV elettrico della casa tedesca e il secondo modello completamente elettrificato del marchio, dopo la Taycan.

È probabile che il SUV condivida la tecnologia già sviluppata nell’auto sportiva, come il sistema di ricarica rapida da 800 watt e porrà molta enfasi sul raggiungimento di un’autonomia che consenta di fare lunghi viaggi senza problemi. Altra novità importante per Porsche nel 2022 è la nuova generazione della Porsche 911 GT3 RS (992), un modello riservato ai più puristi dell’azienda di Stoccarda, essere alimentata da un motore boxer a sei cilindri aspirato da 4.0 litri , associato con cambio manuale o automatico. Questo arriverà agli inizi del prossimo anno.

Infine, un’altra delle novità più attese sarà la Porsche 718 Cayman GT4 RS, la più radicale dell’intera gamma e che potrà mettere in scacco la stessa 911 GT3.  Secondo Porsche, questa versione è 23,6 secondi più veloce della Porsche 718 Cayman GT4 sul circuito del Nürburgring-Nordschleife, il che fa una grande differenza. Anche se, per raggiungere questo obiettivo, l’unità testata ha equipaggiato il cambio PDK e pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 R.

Esteticamente la GT4 RS prevede un alettone posteriore simile a quello della 911 GT3 e prese d’aria nei finestrini posteriori e sul cofano. In assenza di conoscere maggiori dettagli, sembra che potrebbe montare un motore aspirato da 4.0 litri con circa 500 CV. Insomma tante novità per la casa tedesca il cui obiettivo è continuare ad essere protagonista nel segmento premium del mercato auto come del resto accade da molti decenni.

Ti potrebbe interessare: Porsche: importante incentivo sulla Taycan per promuovere l’elettrico