in

Porsche Macan: le ultime foto spia mostrano che il debutto è vicino

Continuano i test della prossima Porsche Macan

Porsche Macan

Nel febbraio di quest’anno, Porsche ha presentato la Macan T, una versione alleggerita del normale crossover Macan. È una bella vettura, come tutte le Macan fino ad oggi, ma non ha introdotto il nuovo linguaggio stilistico che abbiamo avvistato in vari prototipi all’inizio dell’anno. Questi scatti hanno rivelato che la Porsche Macan di nuova generazione otterrebbe un nuovo design che include l’aerodinamica attiva sia all’anteriore che al posteriore.

Porsche Macan posteriore

Porsche Macan: le novità

Da queste foto è possibile catturare molti dettagli sul prossimo crossover Porsche. Al momento sono due i design per il paraurti anteriore avvistati durante i test. Il meno sportivo verrà probabilmente applicato alla versione base. Il design più accattivante con prese d’aria negli angoli sarà utilizzato per la Macan Turbo. Altre varianti come la S e la GTS dovrebbero arrivare anche sulle Macan. Possiamo anche vedere alcuni eleganti design dei cerchi, insieme a un altro sguardo ai fari aggiornati, che sembrano davvero futuristici ma di classe.

Porsche Macan

Non viene rivelato molto altro perché queste auto sono state provate nelle condizioni più ostili e sullo sterrato. La carrozzeria quindi è ricoperta di fango. Ciò dovrebbe dare ai futuri acquirenti della Macan una buona dose di fiducia nel guidare le loro auto al di fuori delle strade asfaltate.

Interni Macan

Ci sono anche alcune foto che mostrano gli interni. Abbiamo già visto la prossima versione elettrica e sembra che la Porsche Macan con motore a combustione seguirà un design simile. A differenza dell’imminente Panamera, il design di questo abitacolo non sembra aver tratto molta influenza dalla Taycan completamente elettrica. Detto questo, il selettore delle marce è stato spostato dalla console centrale e potrebbe essere sostituito da un pulsante sul cruscotto, come nella Taycan. L’area precedentemente occupata dal selettore ora ospita i controlli del climatizzatore. Quest’area sembra una calamita per polvere e impronte digitali, ma rimangono almeno alcune manopole e interruttori fisici. Ne sapremo di più nelle prossime settimane.

Interni Macan