in ,

Quale vernice scegliere per dipingere un modellino?

colori per modellini

colori per modelliniQuesto articolo vuole trattare della verniciatura dei modellini: una fase delicata, che va a coronare il processo di costruzione.

Tengo a sottolineare che la citazione delle marche di vernici vuol essere un suggerimento, e non fa parte di un procedimento di promozione che mi viene retribuito dalle marche che cito. Le mie scelte sono il frutto delle mie esperienze passate, e sono state inserite volontariamente, per facilitare chi è all’inizio o per consigliare chi sa già il fatto suo.

Se decidete che da ora in poi vernicerete i vostri modelli, procuratevi da subito dei prodotti validi: vi consiglio gli smalti Enamel o Humbrol, e vernici acriliche e primer Tamia. In alternativa a quest’ultimo, va bene ‘l’aggrappante trasparente acrilico’, di marca Talken. Per la lucidatura finale del modello vi consiglio lo ‘smalto 2000 alchidico’, sempre di marca Talken, oltre  a vernici della Duplicolor e della Tamia in bomboletta.

Queste ultime due le cito per chi preferisce verniciare a spruzzo piuttosto che con un pennello. Va bene, ricordate soltanto che se usate il sistema a spruzzo dovete calcolare un 33% in più circa di colore necessario. Questo perché il processo di spruzzo disperde una parte della vernice nell’ambiente, invece che sul modello.

Michele Venturini