Riapre il Museo Alfa Romeo di Arese, dal 24 di giugno

La fase più dura della pandemia da Coronavirus sembra essere alle spalle, almeno in Italia. Il settore della cultura riparte e ripartono i musei, molti infatti hanno riaperto a partire dal 18 di maggio. Tra quelli che però apparivano ancora chiusi c’era il Museo di Alfa Romeo ad Arese. Il museo del Biscione riaprirà infatti a partire dal 24 giugno prossimo con ingressi possibili dalle ore 10.00. Fino al 28 giugno si potrà accedere al museo fino alle 18.00.

La riapertura in ogni caso possiede una conformazione altamente simbolica visto che proprio il 24 giugno di 110 anni fa nasceva l’Alfa Romeo. Si tratta quindi di un appuntamento decisamente imperdibile per gli appassionati del marchio che proprio all’interno del bellissimo museo potranno ammirare alcune delle vetture e dei prodotti più interessanti della storia del Biscione. A disposizione ci sarà non solo l’esposizione permanente. Si potranno visitare anche le aree destinate un tempo al Centro di Direzione ma anche la collezione di 150 vetture mai esposte fino ad ora. Ci sono motori stradali, marini e aeronautici oltre che un centinaio tra modellini, trofei e accessori vari. Immancabile anche un motoscafo da competizione.

Il museo di Arese si potrà visitare solamente previa prenotazione per evitare ogni assembramento: le visite si svolgeranno in modalità guidata in gruppi fino a 10 persone. Si può prenotare la visita tramite email all’indirizzo collezione@museoalfaromeo.com.

Dal 27 giugno cominciano inoltre le conferenze Backstage che permettono di approfondire aspetti meno noti della storia del marchio. Si comincia alle 15.00 del 27 giugno con la conferenza intitolata Spider Monoposto Concept. Si tratterà della versione estrema della 916 mentre il 28 giugno, sempre alle 15.00, ci sarà spazio per la 164 Q4 dedicata all’ammiraglia a trazione integrale. Ci si può prenotare inviando una mail a info@museoalfaromeo.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.