in

Skoda è main partner del Tour de France per la 19ª volta

Il direttore del tour Christian Prudhomme guiderà il nuovo Enyaq iV completamente elettrico

Skoda Enyaq iV Tour de France

Skoda sosterrà nuovamente il Tour de France di quest’anno (1-24 luglio) in qualità di partner ufficiale principale. Questa è la 19ª volta che il marchio ceco sostiene il più grande evento ciclistico del mondo.

250 veicoli permetteranno a organizzatori e direzione del Tour de France di spostarsi o saranno utilizzati come veicoli di supporto e di servizio. La flotta comprende anche lo Skoda Enyaq iV completamente elettrico che il direttore del tour Christian Prudhomme utilizzerà come veicolo di comando (“Red Car”) su 16 delle 21 tappe.

Skoda: il brand ceco partecipa al Tour de France 2022 in qualità di partner ufficiale principale

Martin Jahn, membro del consiglio di amministrazione per le vendite e il marketing di Skoda, ha dichiarato che l’impegno di lunga data per il ciclismo del brand è una delle pietre miliari delle sue attività di sponsorizzazione nello sport d’élite internazionale e di base. Agli albori dell’azienda, i fondatori Václav Laurin e Václav Klement hanno iniziato progettando e producendo biciclette, il che rende il “brand fit” ideale. Skoda è lieta di supportare questo grande evento anche quest’anno.

La 109ª corsa del ciclismo classico inizierà il 1° luglio con il Grand Départ a Copenaghen (Danimarca), il punto di partenza più settentrionale nella storia della gara. Le 21 tappe, inclusi sei tratti di montagna, porteranno il gruppo attraverso quattro paesi su una distanza di 3300 km. Il 24 luglio, i corridori raggiungeranno la loro destinazione sull’Avenue des Champs-Élysées a Parigi.

Oltre all’ENYAQ iV, la flotta comprende l’Octavia e la Superb iV con gruppo propulsore ibrido plug-in. Davanti al campo, Prudhomme sventolerà la bandiera gialla attraverso il tetto scorrevole della Red Car all’inizio di ogni tappa. Questa è la terza volta che il SUV funge da centro di comando mobile di Prudhomme. In alcune tappe, la Skoda Superb iV ibrida plug-in scenderà in pista come veicolo di comando.

Ora, per la 19ª volta, la casa automobilistica ceca ha progettato il trofeo di cristallo per il vincitore della più grande corsa ciclistica del mondo. Il brand sponsorizza anche la maglia verde per il leader della classifica a punti dal 2015. Inoltre, Skoda è partner del Tour de France Femmes, che inizia il 24 luglio. I partecipanti percorreranno otto tappe su una distanza di 1029 km da Parigi a La Planche des Belles Filles.

Per l’occasione è stata lanciata una nuova campagna pubblicitaria

In occasione del Tour de France, Skoda ha lanciato la campagna “You have to love it. We do.” e lo sta promuovendo in spot televisivi, sui suoi canali di social media e sul sito Web dell’azienda www.welovecycling.com, dove gli appassionati di ciclismo troveranno storie e informazioni entusiasmanti sul Tour de France e su una competizione.

I premi includono i biglietti per il Tour de France, una maglia verde autografa, biciclette, attrezzatura da ciclismo e abbonamenti all’app di fitness Strava. Gli utenti dell’app possono anche prendere parte a una sfida ciclistica e il vincitore riceverà la propria maglia verde.

In qualità di “motore del ciclismo”, Skoda sostiene il Tour de France, numerose gare ciclistiche nazionali e internazionali ed eventi sportivi popolari. Oltre al tour spagnolo “Vuelta”, questo include la gara amatoriale L’Etape. Sotto l’egida del Tour de France, la serie di corse mondiali consente ai ciclisti amatoriali ambiziosi di seguire una tappa di gara.

In collaborazione con i suoi partner, Skoda lavora costantemente su concetti innovativi di sostenibilità. Al Tour de France, ad esempio, la casa automobilistica utilizzerà pneumatici del suo partner Continental per la flotta di Enyaq iV, che contengono additivi realizzati con materiali riciclati. Il materiale della carcassa è costituito interamente da bottiglie in PET riciclate.

Oltre alla sicurezza, questa innovazione garantisce anche eccezionali caratteristiche di manovrabilità con il minimo impatto ambientale. Gli pneumatici per i modelli Skoda sono sviluppati su misura. Lavorando a stretto contatto con i partner, la casa automobilistica mira a utilizzare in futuro solo gomme prodotte con materiali sostenibili nella produzione in serie.