in

Stellantis: prove di futuro al CES 2022

Stellantis sarà uno dei Gruppi automobilistici che parteciperanno al CES 2022 di Las Vegas, in programma tra il 5 e l’8 gennaio.

Stellantis al CES

Stellantis guarda al futuro, pensando in grande. Nel settore automobilistico la connettività, la guida autonoma e i servizi digitali hanno ormai un ruolo di primissimo piano. Da qui gli sforzi che il gruppo italo francese intende mettere per garantire una qualità quanto più eccelsa alla clientela, alla costante ricerca di migliorie. Tali aspetti sono sempre più significativi per l’industria e ormai l’esperienza di un conducente non si può limitare alla semplice guida.

Non stupisce, pertanto, l’annuncio che il conglomerato, nato dalla fusione tra Fiat Chrysler e PSA, sarà della partita al CES 2022 di Las Vegas. La kermesse americana, in programma tra il 5 e l’8 gennaio, costituisce uno degli appuntamenti più significativi al mondo in ambito tecnologico. L’evento sarà l’occasione propizia per il colosso delle quattro ruote di mostrare i suoi modelli di maggior blasone, le sue soluzioni per una mobilità rispettosa dell’ambiente e le tecnologie di ultimo grido elaborate per il suo parco veicoli.

Stellantis al CES 2022: un assaggio delle novità in programma

Stellantis al CES

In quel di Las Vegas sarà consentito a Stellantis di proporre un piccolo assaggio delle novità previste in futuro. Le vetture rientrano nella vita digitale delle persone e il domani della mobilità si basa sulla tecnologia, fanno sapere dalla società.

L’elettrificazione, con i loro 30 modelli a basse o zero emissione a disposizioni (compresi i furgoni a celle a combustibile), l’autonomia e la connettività rappresentano ciascuno dei componenti fondamentali di quel futuro e non potrebbe essere altrimenti. L’ingegneria, la creatività e le partnership innovative stanno accelerando la spinta a sviluppare una mobilità migliore e più sostenibile per le generazioni che verranno.

Stand digitale

Stellantis al CES

È interessante come chiunque non potrà presenziare fisicamente all’evento avrà comunque l’opportunità di partecipare da remoto, attraverso una versione digitale dello stand di Stellantis. Al CES 2022, il Gruppo porterà molteplici modelli e prototipi, tra cui Jeep Wrangler 4xe, Fiat 500 elettrica, Citroen Ami, Chrysler Airflow, Citroen Skate Mobility Concept (un particolare pianale per il contesto urbano) e non solo.

Un investimento da 30 miliardi di euro

Stellantis al CES

Nell’ottica di Stellantis, lo sviluppo di tecnologie inedite ha un ruolo fondamentale all’interno del percorso di crescita intrapreso, al pari dell’elettrificazione. Difatti, investirà 30 miliardi di euro fino al 2025 nel software e nell’elettrificazione. Inoltre, all’inizio di dicembre ha tenuto il Software Day, dove ha illustrato parecchie novità stuzzicanti inerenti alle tecnologie che un domani saranno implementate all’interno del parco circolante. La partecipazione al CES 2022 costituisce l’ennesima conferma di un chiaro impegno per dimostrarsi all’altezza del compito sul fronte hi-tech.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.