in

Tesla Semi: annunciato richiamo di alcune unità

Si tratta del primo da quando la società ha iniziato le consegne del suo camion

Tesla Semi
Tesla

Tesla  ha emesso un richiamo volontario sul suo camion elettrico Tesla Semi. Si tratta del primo da quando la società ha iniziato le consegne del suo camion elettrico ai clienti nel dicembre 2022. Secondo i documenti di richiamo pubblicati sul sito web della National Highway Traffic Safety Administration, questo riguarda 35 semirimorchi. I camion sono stati costruiti dal fornitore Bendix nel febbraio 2023 con un modulo della valvola del freno di stazionamento elettronico che ha un difetto.

 Tesla Semi: richiamate alcune unità per un problema al freno di stazionamento

Il difetto di queste unità di Tesla Semi aumenta considerevolmente la probabilità di un incidente. Secondo un avviso di richiamo, i moduli difettosi potrebbero “non riuscire a spostarsi nella posizione di parcheggio quando viene attivato il freno di stazionamento”, lasciando i conducenti all’oscuro del fatto che il loro Semi potrebbe muoversi. Il difetto del componente del freno di stazionamento non ha provocato incidenti o danni, secondo i documenti.

Tesla ha affermato che “sostituirà il modulo della valvola del freno di stazionamento con una parte rivista con interni migliorati che impediscono perdite d’aria e consentono al conducente di inserire e disinnestare i freni di stazionamento”.

Il produttore di veicoli elettrici di Elon Musk dovrebbe pubblicare questo fine settimana il rapporto sulla produzione e le consegne dei veicoli del primo trimestre 2023. Tesla non ha precedentemente suddiviso i numeri di produzione e consegna di Semi nei suoi aggiornamenti trimestrali.

Tesla Semi
Tesla Semi: richiamate alcune unità del camion elettrico per un problema al freno di stazionamento che aumenta di molto la probabilità di incidente

Per il momento questo è tutto quello che sappiamo su questo richiamo di Tesla Semi negli Stati Uniti. Vi aggiorneremo naturalmente nel caso in cui dovessero emergere nuovi dettagli a proposito di questo richiamo relativo al camion di Tesla.

Ti potrebbe interessare: Tesla Model Y: il crossover elettrico ha superato Dacia Sandero come auto più venduta in Europa lo scorso mese di febbraio