in

Toyota GR86 prende fuoco 12 ore dopo essere stata riparata

Il proprietario del veicolo ha postato l’incendio in un video su Instagram

Toyota GR86

Il proprietario di una Toyota del sud della California è stato fortunato a fuggire in tempo dopo che le fiamme hanno avvolto la sua Toyota GR86. Questo caso segue altre recenti accuse di inaffidabilità derivanti dal motore dell’auto sportiva. L’utente di Instagram @JZX_JK ha pubblicato un video e le foto dell’incendio, che secondo lui è avvenuto meno di un giorno dopo aver ritirato la sua GR86 dalla concessionaria, dove era rimasta per quattro mesi a causa di una riparazione.

Toyota GR86: una unità ha preso fuoco 12 ore dopo essere stata ritirata dalla concessionaria per una riparazione

“Come molti di voi sanno, ho avuto questa macchina in riparazione negli ultimi 4 mesi, l’ho appena ricevuta stamattina, ho l’auto da 12 ore e sono uscito dall’autostrada per recarmi a casa mia quando l’auto ha preso a fuoco!” ha scritto su Instagram.

Il motivo dell’incendio non è stato condiviso, né ciò che lo ha portato a richiedere riparazioni in primo luogo. Il proprietario ha anche suggerito nei commenti che avrebbe citato in giudizio la concessionaria Toyota che ha riparato il suo veicolo.

Un rappresentante della Toyota negli USA ha risposto al video dell’auto in fiamme con il seguente commento su Instagram: “Ciao, Josh. Vorremmo parlare con te di questa esperienza. Quando hai un momento, inviaci un DM. Non vediamo l’ora di parlare con te”.

“Se ci tieni davvero abbastanza puoi inviarmi un DM o provare a contattarmi direttamente”, ha risposto il proprietario. “A parte questo, puoi parlare con il mio avvocato. Inoltre, sei stato segnalato alla NHTSA e la tua concessionaria è stata segnalata al Better Business Bureau e verrà informata a breve.

Toyota GR86
Toyota GR86

Sebbene le ragioni dell’incendio siano sconosciute in questo momento, questo non è l’unico problema segnalato che riguarda la Toyota GR86 (e per estensione la Subaru BRZ ). Un proprietario dell’Arizona, Blake Alvarez, ha recentemente postato alcune foto della sua auto. Il materiale della guarnizione, che sarebbe stato applicato troppo generosamente alla coppa dell’olio, è penetrato nel suo motore e lo ha rotto. Problemi simili sono stati segnalati anche da altri proprietari.

Ti potrebbe interessare: Toyota MR2: potrebbe tornare in commercio con una nuova versione

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!