in ,

Trovate in una rimessa Porsche e Jaguar completamente abbandonate

Sono diverse le vetture trovate all’interno di questa rimessa, a cominciare da diverse Porsche abbandonate alla ruggine

Porsche

Non è sicuramente la prima volta che qualcuno trova un fienile, o uno pseudo cimitero, pieno di auto storiche abbandonate. Stavolta è il caso dello youtuber inglese IMSTOKZE che ha infatti diffuso un lungo video in cui è facile intravedere alcune vetture di marchi prestigiosi, a cominciare da Porsche e Jaguar, praticamente abbandonate agli anni che passano, alla polvere e alla ruggine.

Un’attività che sembra attrarre sempre più persone è proprio quella che caratterizza questa tipologia di ritrovamenti. Quelli visibili in questo nuovo video sono effettivamente diversi modelli interessanti, sebbene con poche probabilità potranno essere riportati a nuova vita viste le precarie condizioni oggettive che li caratterizzano.

Mettersi di fronte a questo video può effettivamente essere inteso come un vero e proprio colpo al cuore. Le Porsche, Jaguar, Aston Martin, Lotus e altri che si riescono a vedere lasciano praticamente a bocca aperta sicuramente per il principale motivo che si tratta di vetture ormai prive di ogni possibilità di recupero.

Porsche e Jaguar difficilmente ripristinabili

Qualche cosa si può ancora recuperare, ma la maggior parte delle vetture scovate dallo youtuber inglese nascoste all’interno della precaria rimessa difficilmente potranno essere recuperate: a meno di un corposo e fortemente oneroso restauro. In molti casi le vetture presentano elementi completamente mancanti, a cominciare da ruote o da componenti dell’abitacolo. Più difficile ipotizzare un futuro per quelle vetture con carrozzeria logorata dalla ruggine e telaio in pessime condizioni.

Una condizione di abbandono che poteva rilevarsi un’opportunità di grande interesse per i collezionisti di Porsche e Jaguar, ma anche di vetture come Bentley, Lotus e Aston Martin che si vedono nel video. Non mancano le immancabili Porsche 911 degli Anni Sessanta e Settanta, e alcune malmesse Porsche 356. Quasi sorprendente la presenza di una rara Sunbeam-Talbot 90.

Un tesoro da milioni e milioni di euro, ridotto ad un ammasso di ferraglia per condizioni effettivamente difficili da comprendere. Ma nel mondo dell’auto, purtroppo, esiste anche questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.