Un restyling rinnova la Hyundai i30

Hyundai i30 RestylingQuattro anni dopo l’esordio della Hyundai i30, si aggiorna l’intera famiglia della compatta di Hyundai comprese quindi la Fastback e la Wagon. La nuova versione esordirà al Salone dell’Auto di Ginevra e possiede ora una sezione frontale completamente rinnovata. C’è una mascherina sensibilmente più larga, dotata di listelli più evidenti oltre alle luci diurne ora integrate nei fari. Cambia il fascione posteriore, le ruote che ora sono da 16, 17 e 18 pollici e nell’allestimento N-Line disponibile anche sulla Wagon si ha una griglia a nido d’ape e sospensioni e sterzo ottimizzati per la guida sportiva.

C’è una certa sobrietà anche dentro alla nuova Hyundai i 20. Tuttavia viene introdotto uno schermo da 7 pollici per il cruscotto e uno da 10,25 pollici per il sistema multimediale. Ora c’è la possibilità di connettersi a internet grazie alla scheda SIM integrata; si ottengono quindi informazioni sempre aggiornate sul traffico, sul meteo, sulla presenza di autovelox e anche sui distributori presenti lungo il percorso. C’è anche l’app Bluelink che permette di individuare la i30 una volta parcheggiata, chiudere le portiere a distanza o ricevere notifiche sullo smartphone se la pressione degli pneumatici è bassa. Viene anche introdotta la basetta per la ricarica senza fili dello smartphone.

Dal punto di vista della sicurezza c’è ora il riconoscimento dei ciclisti che permette di utilizzare la frenata automatica, c’è un sistema più evoluto per il mantenimento di corsia, la frenata automatica in retromarcia e il sistema Leading Vehicle Departure Alert utile al semaforo quando non ci si accorge che chi è davanti riparte. Utile anche il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti che introduce il freno motore se non ci si accorge di qualcuno che arriva.

Col restyling arriva anche il 1.5 benzina da 110 cavalli (aspirato Dual Port) o da 160 cavalli (turbo T-GDI). Debutta anche l’ibrido leggero applicato sui 1.0 T-GDI e 1.5 T-GDI e diesel 1.6 da 136 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.