in

Volkswagen ID. Buzz: listino prezzi confermato, è altissimo

Sono almeno due le varianti in arrivo

Volkswagen ID. Buzz

La gamma elettrica di casa Volkswagen ha recentemente registrato il debutto dell’attesissimo Volkswagen ID. Buzz, modello che rappresenta un vero e proprio erede (naturalmente a zero emissioni) dello storico e iconico Volkswagen Bulli, simbolo di una generazione. Per il momento, Volkswagen non ha svelato il prezzo del suo nuovo Volkswagen ID. Buzz ma dalla Germania arriva in queste ore un’importante conferma su quello che dovrebbe essere il listino del nuovo modello. Ecco i dettagli:

Volkswagen ID. Buzz: prezzi da capogiro per il nuovo van elettrico

La prima conferma sul listino prezzi del nuovo Volkswagen ID. Buzz arriva direttamente da BAFA, ente pubblico tedesco che si occupa dell’erogazione degli incentivi auto per le auto elettriche sul mercato locale. L’ente in questione, sul suo sito web, ha pubblicato un elenco con tutti i modelli compatibili con gli incentivi auto a disposizione degli automobilisti tedeschi.

In quest’elenco ci sono anche le prime due varianti del Volkswagen ID. Buzz. Il nuovo van sarà disponibile in una versione Cargo con un prezzo di listino di 45,740 euro + IVA ed in una seconda variante Pro con un prezzo di listino di 54.270 euro + IVA. Da notare che entrambe le varianti potranno contare su di un motore da 150 kW e su di una batteria da 77 kWh, come già confermato da Volkswagen.

Volkswagen ID. Buzz

Non compatibile con gli incentivi auto italiani ma ci sarà una versione economica

I prezzi in questione sono superiori anche rispetto alle attuali proposte top di gamma di Volkswagen per la linea ID (la ID.5 GTX parte, in Germania, da circa 45 mila euro + IVA). In Italia, inoltre, i listini potrebbero essere leggermente superiori. Queste due varianti del Volkswagen ID. Buzz, quindi, non saranno compatibili con gli incentivi auto previsti dal Governo italiano che presenteranno un tetto massimo al prezzo d’acquisto di 35 mila euro + IVA. 

Ricordiamo, però, che Volkswagen lancerà anche il Volkswagen ID. Buzz in versione Pure. Questa variante, destinata a diventare la più diffusa del van della casa tedesca, sarà più economica rispetto alle due viste in precedenza, con una dotazione ridotta e, soprattutto, con un comparto tecnico di fascia più bassa. La versione Pure, infatti, dovrebbe presentare un motore meno potente e una batteria con capacità minore.

Maggiori dettagli sui prezzi del Volkswagen ID. Buzz arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. Il debutto sulle strade è previsto per la seconda metà del 2022.

Leggi anche: Volkswagen ID. Buzz: obiettivo 120 mila vendite all’anno