in

Volkswagen non rinuncerà ai diesel

L’ultima generazione di modelli diesel di Volkswagen potrà usare combustibili con paraffina

Volkswagen logo

Volkswagen ha annunciato ufficialmente che l’ultima generazione di modelli con motori diesel a quattro cilindri è stata approvata per l’uso con combustibili di paraffina, un carburante diesel di nuova concezione che contiene biocomponenti. Secondo la casa automobilistica, l’uso di combustibili paraffinici dovrebbe consentire una significativa riduzione delle emissioni di carbonio di circa il 70-95% rispetto al diesel convenzionale.

Volkswagen continuerà ancora a sviluppare i diesel

L’azienda afferma che tutti i suoi modelli diesel a 4 cilindri (TDI), prodotti dopo giugno di quest’anno, sono approvati per l’uso con combustibili diesel paraffinici in conformità con la norma europea EN 15940. Questi modelli includono la Tiguan TDI e l’ottava generazione di Golf nella versione GTD.

“Utilizzando carburanti ecologici in alcuni modelli Volkswagen, consentiamo ai clienti di tutta Europa di ridurre significativamente le loro emissioni di CO2. L’uso di combustibili di paraffina è un’opzione aggiuntiva ragionevole, soprattutto per le aziende con una flotta mista di modelli elettrici e convenzionali “, ha affermato il prof. Thomas Garbe, responsabile dei motori benzina e diesel di Volkswagen.

I combustibili di paraffina sono prodotti da residui biologici e materiali di scarto come l’olio vegetale idrotrattato (HVO). Questi biocarburanti sono già disponibili sul mercato e si prevede che aumenteranno la loro quota fino al 20-30 per cento nel mercato energetico europeo nei prossimi dieci anni.

Volkswagen
Volkswagen annuncia che continuerà a sviluppare motori diesel dato che l’ultima generazione di motori diesel a quattro cilindri è stata approvata per l’uso con combustibili di paraffina

Esempi di combustibili diesel paraffinici già presenti sul mercato sono i diesel CARE, NEXTBTL e HVO. Esiste anche un’opzione molto più comune, già disponibile, con l’aggiunta di componenti di paraffina. Si afferma che questi combustibili soddisfano i requisiti della norma EN590. Esempi sono Diesel R33, V-Power Diesel, OMV MaxMotion e Aral Ultimate Diesel. Tutti i motori diesel, compresi quelli più vecchi, possono utilizzare tutti questi prodotti.

Ti potrebbe interessare: Società europea nel business delle batterie: il Gruppo Volkswagen accelera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.