Volvo 960 Station Wagon

Volvo 960 Station Wagon

Introdotta nel 1990 la Volvo 960 Station Wagon è il proseguo di una tradizione, quale quella dei modelli a 6 cilindri presenti nella gamma 960 della Casa svedese. Una vettura naturale, che rappresenta per tutti gli acquirenti un mix di sicurezza, confort, ergonomia, spazio e versatilità.

La Volvo 960 Staion Wagon subì, nel 1995, un vero e proprio restyling: fu ridisegnato il frontale e il telaio oltre al motore che si presento in versione 2.5 litri a 6 cilindri, aggiungendosi al già presente 3 litri.

Un’altra miglioria venne fatta nelle sospensioni posteriori, con l’inserimento di multi-link di ultima generazione con un beneficio nel confort e nella tenuta di strada. L’ultima produzione della serie avvenne nell’anno 1997 quando lascio il palcoscenico alla nuove nata Volvo V90.

Di seguito vi mostriamo la scheda tecnica della Volvo 960 Station Wagon.

Modello:960 Station Wagon
Produzione: 1990 – 1997
Volume: 41.619 unità
Carrozzeria: Station Wagon a 5 porte
Motore: 6 cil. in linea DOHC, 2.473 cc o 2.922 cc
Trasmissione: 5 marce manuale o 4 marce automatica.
Freni: Freni idraulici a disco su tutte le ruote
Dimensioni: Lunghezza totale 487 cm, passo 277 cm

C’è da aggiungere che la vettura della Casa scandinava venne particolarmente apprezzata da conducenti e passeggeri che frequentavano attività come il golf, la vela o la caccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.