in

Volvo: rivoluzione nel gruppo dirigente

L’amministratore delegato di Volvo, Jim Rowan, ha annunciato una vera e propria rivoluzione nell’organigramma societario.

Volvo
Volvo

Il CEO di Volvo Jim Rowan apporta modifiche sostanziali al suo gruppo dirigente, nominando due vice CEO e spostando quattro degli 11 manager dal vertice dell’organigramma della Casa svedese, impegnata coi preparativi per diventare un marchio esclusivamente elettrico entro il 2030. È la maggiore decisione sul personale compiuta da Rowan, ex membro del gruppo Dyson, succeduto al CEO di lunga data Hakan Samuelsson a marzo. Le figure promosse sono Bjorn Annwall e Javier Varela.

Volvo: due nuovi vice CEO

Volvo

Annwall, attualmente è Chief Financial Officer di Volvo, diventerà vice CEO e chief commercial officer. Nel suo secondo ruolo succede a Lex Kerssemakers, che andrà in pensione quest’anno e passerà alla funzione di consulente, entrando a far parte di un gruppo di nuova formazione interno a Volvo.

Annwall è stato nominato CFO di Volvo lo scorso aprile e ha svolto un compito essenziale nella quotazione in borsa del Costruttore lo scorso ottobre.

In precedenza, è stato a capo della divisione per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa (EMEA), addetto a supervisionare l’aggressiva apertura delle vendite online, una parte fondamentale delle future responsabilità poiché Volvo mira a ottenere metà delle sue immatricolazioni globali online entro il 2025. Durante la ricerca del successore, Johan Ekdahl, attualmente responsabile della contabilità globale e del reporting di gruppo, occuperà la posizione ad interim.

Volvo

Varela, responsabile di R&S, produzione, approvvigionamento, catena di fornitura e qualità, diventerà vice CEO e Chief Operating Officer. Ha svolto un ruolo chiave nell’apertura nel 2018 dello stabilimento statunitense vicino a Charleston, nella Carolina del Sud. Ha inoltre seguito importanti cambiamenti, compreso il passaggio al mega-casting per parti significative del corpo in alluminio.

I quattro membri del team di gestione esecutiva di Volvo che passeranno a quello del gruppo sono: il presidente dell’Asia Pacifico Xiaolin Yuan, il presidente delle Americhe Anders Gustafsson, il presidente dell’Europa, del Medio Oriente e dell’Africa Arek Nowinski e Henrik Green, il quale dalla guida della creazione dei prodotti assumerà le redini della tecnologia avanzata e della sostenibilità. Le modifiche entreranno in vigore il 20 giugno.