Presentata in Cina la nuova Volkswagen Touareg

La terza generazione della Volkswagen Touareg ha debuttato al Salone di Pechino in una location certamente internazionale. Aumenta la lunghezza complessiva, rispetto a quella delle versioni precedenti, fissata ora a 488 centimetri e la larghezza ora apri a 198 centimetri. Leggermente inferiore l’altezza, ora pari a 170 centimetri, che contribuisce a rendere più filante la linea generale.

Ora il frontale si presenta decisamente più sportivo visto che la mascherina con listelli orizzontali prosegue fino ai fari a led.

Nel complesso la linea risulta più spigolosa e i passaruota sono decisamente più grandi e marcati. Il montante posteriore risulta invece abbastanza inclinato così da garantire una linea decisamente più dinamica. I cerchi si possono scegliere a partire da 18 pollici fino ai 21 pollici.

Con la Volkswagen Touareg viene introdotta anche la nuova interfaccia digitale Innovision Cockpit che consiste in uno schermo da 12 pollici posto dietro al volante in posizione orizzontale. Al centro della plancia trova invece posto lo schermo da 15 pollici per il sistema multimediale. In questo modo vengono meno i normali tasti che vengono sostituiti da questa nuova esperienza touch. Presenti le funzionalità di App-Connect per visualizzare i dati dello smartphone sullo schermo, disponibili infatti Android Auto e Apple CarPlay. Le finiture sono particolarmente curate visto che vengono utilizzati anche materiali di pregio, su tutti il legno, la pelle conciata e alcuni dettagli in alluminio.  Assolutamente completa la dotazione per quanto riguarda la sicurezza generale della vettura. È presente un dispositivo in grado di riconoscere pedoni e animali anche al buio e anche uno specifico che fino a 60 km/h agisce sullo sterzo per mantenere la corsia, frena e accelera in modo automatico. Tra gli altri anche un ottimo sistema in grado di monitorare gli incroci.

Due le motorizzazioni disponibili, il V6 diesel da 231 e 286 cavalli e un V6 turbo benzina 3.0 TSI da 340 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.