in

Acura ZDX: svelato il nome del primo SUV elettrico del marchio

Debutterà anche la variante Type S ad alte prestazioni

Acura ZDX logo

Acura ha annunciato nelle scorse ore che il suo primo SUV completamente elettrico, che arriverà sul mercato nel 2024, si chiamerà Acura ZDX.

Dimostrando il suo impegno per le prestazioni nell’era elettrificata, la casa automobilistica americana lancerà anche una variante Type S poiché continua a concentrarsi sul mettere l’esperienza del conducente al primo posto.

Acura ZDX: il primo SUV 100% elettrico del brand arriverà nel 2024

Lo ZDX sarà il primo modello di serie ad avere molti dei temi stilistici della nuova direzione del design Acura, introdotti durante la Monterey Car Week sotto forma del concept Acura Precision EV.

L’Acura ZDX è stato sviluppato in collaborazione con General Motors utilizzando la piattaforma Ultium, globale e altamente flessibile. Altri nuovi veicoli elettrici arriveranno a partire dal 2026 e si baseranno sempre su questo pianale.

Emile Korkor, vice assistente presidente di Acura National Sales, ha detto che l’Acura ZDX rappresenta l’inizio di quello che sarà un percorso accelerato verso l’elettrificazione entro la fine del decennio e il ruolo chiave che Acura svolgerà nell’obiettivo globale dell’azienda di raggiungere la neutralità carbonica nel 2050. Acura rimarrà focalizzata sulle prestazioni nell’era elettrificata e l’Acura ZDX Type S continuerà a rappresentare l’apice di questa direzione.

Lo ZDX sarà il primo SUV Acura a emissioni zero e il nome rende omaggio a un precedente modello dell’azienda con lo stesso nome, che è stato il primo veicolo disegnato da zero nell’Acura Design Studio che ha aperto a Los Angeles nel 2007. Il nuovo SUV full electric sarà disegnato nello stesso Acura Design Studio.

Nell’aprile 2021, Toshihiro Mibe – Global CEO di Honda – ha delineato la visione dell’azienda per le vendite globali di veicoli elettrificati come parte della strategia di Honda per raggiungere la neutralità del carbonio per i suoi prodotti e attività aziendali entro il 2050. Questa visione richiedeva che il 100% delle vendite dell’azienda in Nord America provengano da veicoli elettrici a batteria ed elettrici a celle a combustibile entro il 2040.

Looks like you have blocked notifications!