in ,

Alfa Romeo B-SUV: un render prova ad anticipare il design del nuovo modello

Il modello arriverà sul mercato nel 2024

Dopo il debutto del nuovo Alfa Romeo Tonale e in attesa dei restyling di Giulia e Stelvio, il marchio Alfa Romeo guarda al futuro con lo sviluppo del nuovo Alfa Romeo B-SUV. Si tratta del primo modello del nuovo corso del brand. Il futuro entry level è, infatti, il primo modello sviluppato dopo la nascita di Stellantis e, a conferma di quanto detto, utilizzerà una piattaforma (la CMP) ereditata dal gruppo PSA. Il progetto è atteso al debutto in pubblico nel corso del 2023 anche se l’arrivo sul mercato è già fissato per il 2024. In queste ore, un nuovo render prova ad anticipare il design del nuovo Alfa Romeo B-SUV. Eccone i dettagli:

Nuovo Alfa Romeo B-SUV: un render prova ad anticiparne il design

Il nuovo Alfa Romeo B-SUV è ancora lontano dal debutto ma i render che provano a svelarne in anticipo il design non mancano di certo. L’ultimo in ordine di tempo viene proposto dal magazine spagnolo autopista.es che ci mostra l’elaborazione grafica che alleghiamo qui di seguito con l’obiettivo di provare ad anticiparci quelle che saranno le soluzioni di design del nuovo modello di casa Alfa Romeo.

Il progetto, molto probabilmente, si ispirerà direttamente al Tonale, modello che influenzerà anche i restyling di Giulia e Stelvio. Si tratterà di un SUV compatto, con una lunghezza di circa 4 metri. Il render rappresenta un’interessante anticipazione di quello che potrebbe essere il design del nuovo entry level di casa Alfa Romeo.

Alfa Romeo B-SUV

Ricordiamo che il futuro Alfa Romeo B-SUV sarà anche il primo modello a zero emissioni di Alfa Romeo. Il progetto, infatti, sarà realizzato sia in versione benzina, probabilmente con il supporto di un sistema mild hybrid, che in una variante elettrica al 100% che potrebbe essere la prima ad arrivare sul mercato.

Il nuovo entry level sarà prodotto nello stabilimento di Tychy, in Polonia. Lo stesso stabilimento, sempre sfruttando la piattaforma CMP, realizzerà anche il nuovo B-SUV di Jeep ed un modello analogo di Fiat. I due modelli debutteranno tra la fine del 2022 e il 2023. Poi, in un secondo momento, toccherà al modello di Alfa Romeo.

Leggi anche: Alfa Romeo Tonale: il debutto del Dodge Hornet è una buona notizia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!