in ,

Alfa Romeo Tonale: il porte aperte è un successo

È un autentico successo quello che ha visto per protagonista la nuova Alfa Romeo Tonale durante il “porte aperte” dello scorso fine settimana

AR Tonale

È un autentico successo quello che ha visto per protagonista la nuova Alfa Romeo Tonale durante il “porte aperte” del fine settimana appena trascorso, quello dell’11 e 12 giugno scorsi; si tratta del primo C-SUV elettrificato del Biscione, quello che secondo il costruttore lombardo segna l’avvio di un processo di “Metamorfosi” del marchio.

Sono infatti ben 2.500 gli ordini raccolti in questa due giorni di avvicinamento ai nuovi clienti, con un parterre che nel complesso ha visto oltre 11mila visitatori interessati presso le concessionarie italiane del costruttore del Biscione: sono stati ben 3.700 i test drive effettuati dagli utenti che hanno apprezzato le nuove possibilità introdotte proprio dall’appena nata Alfa Romeo Tonale.

AR Tonale

Al centro di questo primo weekend di “porte aperte”, il Biscione ha posto l’Alfa Romeo Tonale “Edizione Speciale” ovvero la variante dotata dell’allestimento più ricco oggi a disposizione: la specialissima opportunità di lancio offerta dal costruttore ad un prezzo particolarmente invitante, ancor di più se guardiamo ai principali aspetti introdotti con questo allestimento specifico. Ogni concessionaria italiana è stata animata dall’entusiasmo dei clienti, dei consulenti commerciali e dell’organizzazione dei dealer nel suo insieme: una sinergia che ha sottolineato ulteriormente il grande senso di appartenenza che anima la “tribù Alfa Romeo”. Il successo è proseguito poi anche sui social, grazie ad una corposa condivisione dei contenuti raccolti durante le due giornate proposte da Alfa Romeo e con la partecipazione virtuale di chi non ha potuto recarsi di persona negli showroom. Dal momento del lancio commerciale del C-SUV, sono già stati venduti oltre 2.500 esemplari.

Al centro di Alfa Romeo Tonale c’è, per la prima volta, l’ibridazione

Sono state davvero tante le prove su strada che hanno anticipato il debutto di Alfa Romeo Tonale, prerogative che hanno riservato al modello un set di caratteristiche che sono state in grado di ripagare ogni tipologia di attesa: dall’inossidabile Alfista a chi si affaccia per la prima volta al mondo Alfa Romeo.

AR Tonale

I clienti che hanno partecipato al primo evento del Biscione aperto al pubblico e dedicato alla nuova Alfa Romeo Tonale, hanno apprezzato qualità e piacere di guida tipiche di ogni Alfa Romeo oltre all’apporto (per la prima volta su una vettura con lo Scudetto sul frontale) della motorizzazione elettrificata.

Su Alfa Romeo Tonale “Edizione Speciale” debutta infatti il propulsore a 48 Volt Hybrid VGT (Variable Geometry Turbo) da 160 cavalli di potenza, unità in esclusiva per il Biscione. L’unità da 1.5 litri a benzina con turbo a geometria variabile è abbinata alla trasmissione automatica a doppia frizione da sette rapporti Alfa Romeo TCT con motore elettrico “P2” 48 Volt da 15 kW e 55 Nm (135 Nm grazie al rapporto di trasmissione 2,5:1) ed è in grado di fornire motricità alle ruote anche quando il propulsore tradizionale risulta spento. Grazie a questa soluzione tecnica, l’Alfa Romeo Tonale offre un’autentica esperienza elettrificata. Anche le prestazioni sono di rilievo: nello lo 0 – 100 km/h il cronometro si ferma dopo 8,8 secondi e la velocità massima è di 210 km/h. Disponibile anche la versione Hybrid da 130 cavalli con trasmissione Alfa Romeo TCT a sette marce e motore elettrico “P2” 48 Volt: in questo caso l’accelerazione per raggiungere i 100 km/h da fermo viene raggiunta in 9,9 secondi con una velocità massima di 195 km/h.

AR Tonale

Si p registrata inoltre una importante approvazione per le Alfa Romeo Tonale esposte negli showroom interessati dall’evento, soprattutto in termini di qualità percepita e di dotazioni Tonale “Edizione Speciale” offre un equipaggiamento particolarmente corposo in termini di dotazioni; ci sono i cerchi in lega da 20 pollici con pinze freno rosse Brembo, fari Full Led adattivi Matrix, cristalli posteriori oscurati, palette del cambio in alluminio solidali al piantone dello sterzo, Keyless entry, Radio Navi con touch screen da 10,25’’ con controllo vocale, connettività Car Play e Android Auto e ricarica Wireless per lo smartphone. Non manca il volante sportivo in pelle, l’Adaptive Cruise Control, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con telecamera posteriore, Traffic Sign Recognition.