Alpine: futuro elettrico e primi teaser

C’è tanta attesa attorno al ritorno in grande stile di Alpine che oggi possiede a listino solamente l’interessantissima Alpine A110, apprezzata parecchio anche da noi in Italia. Ora che Renault, tramite il suo CEO Luca De Meo, ha annunciato i piani per una forte accelerazione verso l’elettrico anche Alpine si sa che godrà di questi passaggi fondamentali per un futuro si a zero emissioni, ma destinatario di prestazioni forti. Il marchio Alpine diventerà infatti il comparto sportivo di Renault visto che produrrà vetture sportive, ma gestirà le attività nel motorsport del Gruppo Renault come già accade in Formula 1 e nel WEC. Il nuovo corso perciò passa dai modelli elettrici di cui si conoscono già alcuni dettagli e delle interessanti immagini teaser.

Non si può fare a meno di non riconoscere il profilo di una futura Renault 5 fra le immagini proposte ora da Alpine che dovrebbe rappresentare il primo modello del nuovo corso. La 5 sarà un’utilitaria elettrica che riprenderà nello stile i dettagli della R5 degli Anni Settanta, quella che fece innamorare intere generazioni di appassionati che la apprezzano ancora oggi. La nuova Alpine R5 potrebbe nascere sulla base della piattaforma CMF-BEV già in essere nel Gruppo Renault per la gestione delle future vetture elettriche di ridotte dimensioni.

Alpine Teaser

Un ulteriore modello potrebbe essere rappresentato da uno sportivo crossover coupé compatto con dimensioni che dovrebbero essere di poco superiori ai quattro metri e mezzo in lunghezza: in questo caso andrebbe a battagliare con la Tesla Model Y. In questo caso dovrebbe essere utilizzata la piattaforma CMF-EV sempre del Gruppo Renault, progettata per ospitare veicoli di medie e grandi dimensioni e sviluppata per adottare anche batterie e propulsori ad elevate prestazioni.

Infine la terza vettura della Alpine sarà la vera erede della Alpine A110 che dovrebbe rimanere una interessante sportiva a due soli posti, ma viene realizzata sfruttando uno sviluppo congiunto con Lotus che dal suo punto di vista introdurrà nel suo listino un ulteriore modello elettrico ad elevate prestazioni. Entrambe utilizzeranno una piattaforma destinata alle vetture più sportive di cui si sa poco attualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.