in

Andretti Autosport entra in Formula 1 acquistando Alfa Romeo Racing?

Andretti Autosport potrebbe essere interessato ad acquistare una quota di maggioranza del team Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Recentemente è emerso che il team corse Andretti Autosport potrebbe essere interessato ad acquistare una quota di maggioranza della società di proprietà del team Alfa Romeo Sauber F1, Islero Investments. Arrivano voci secondo cui il team corse sia davvero interessato ad entrare in Formula 1. Sebbene i rapporti rimangano approssimativi a questo punto, ci sono buone ragioni per pensare che un tale acquisizione avrebbe senso per Andretti Autosport.

Acquistando la quota di maggioranza di Islero Investments, la casa americana acquisirebbe il controllo di Sauber Motorsport e Sauber Engineering. Tutto ciò sarebbe interessante per Andretti Autosport poiché il team indipendente ha già un’infrastruttura eccellente, inclusa una galleria del vento avanzata. Anche l’acquisto del controllo su una squadra esistente sarebbe interessante per gli americani poiché creare una nuova squadra da zero porterebbe ad una quota di iscrizione di $ 200 milioni. Acquistare Sauber eviterebbe i costi associati all’avvio di una nuova squadra di F1 in primo luogo.

Anche Andretti Autosport ha ufficialmente segnalato l’interesse a gareggiare in Formula 1, anche se in realtà non ha voluto commentare le domande su questo accordo. “Entrare in Formula 1 è già da tempo motivo di interesse per Michael Andretti e il team e abbiamo esplorato molte opzioni nel corso degli anni, ma in questo momento non abbiamo nulla di nuovo da segnalare”, ha affermato il team in una nota.

La mossa potrebbe avvantaggiare anche la Formula 1, che ha espresso apertamente interesse ad aumentare la sua esposizione negli Stati Uniti. Con il pilota di Andretti Autosport, Colton Herta, che sarebbe interessato dalla trattativa, l’accordo potrebbe persino portare un pilota americano a tornare in griglia. Con l’arrivo dei limiti di costo, insieme alle nuove gare in America, Andretti Autosport potrebbe non essere l’unica nuova squadra a cui la F1 sembra attraente. Vedremo dunque come si evolverà la situazione nelle prossime settimane e se davvero il team americano entrerà in F1.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo contro Norris: ‘avrebbe dovuto prendere una penalità’

 

Lascia un commento