in

Audi A3

L’Audi ha lavorato ad un nuovo progetto, promettente e interessante: la terza serie dell’Audi A3.

Il primo modello vide la luce nel 1996, proponendosi quale auto compatta costruita sulla base della Volkswagen Golf.

Nel 2001 ne fu proposto un restyling che vide l’Audi A3 ridimensionata esteticamente nei fanali, nei cerchi, negli specchietti e negli interni.

Nel 2003 la casa automobilistica tedesca presentò la seconda serie che apporta dei cambiamenti rispetto al precedente modello: nuovo pianale, nuove sospensioni posteriori, nuovi motori e carrozzeria e interni ridimensionati.

Di entrambe le serie fu realizzata anche la versione Sportiva: Audi 3S; della seconda serie fu invece realizzata anche la variante station wagon/hatchback a 5 porte, chiamata Sportback con un leggero aumento della lunghezza della vettura (della quale esiste pure la versione 3S).

L’Audi lancia adesso la terza serie dell’A3 che sarà commercializzata con tre carrozzerie differenti: due porte, cabrio e Sportback. Tutti i propulsori saranno potenziati e adeguati alla normativa Euro5. i TDI saranno accoppiati a un cambio DSG e si prospettano anche future versione ibride, progettate insieme a Mercedes-Benz. La nuova Audi A3 sarà commercializzata nell’estate 2010 e prevede l’introduzione del motore 1.2 TFSI da 105 cavalli di potenza che sostituirà 1.6 aspirato da 102 cavalli.

Tra gli altri motori disponibili abbiamo:

–          1.4 TFSI da 125 cavalli

–          1.8 TFSI da 160 cavalli

–          2.0 TFSI da 200 cavalli

–          2.0 TFSI da 265 cavalli per il modello S3

–          1.6 TDI da 90 e 105 cavalli

–          2.0 TDI da 140 e 170 cavalli

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!