in

Audi A4 2023: un render la svela nei minimi dettagli

Sulla base delle foto spia usciti nelle scorse settimane, è stato condiviso un render molto accurato sull’aspetto della nuova Audi A4.

Audi logo

L’Audi si sta preparando per il debutto della nuova generazione dell’A4 che, secondo quanto riferito, arriverà nelle varianti berlina, Avant, S4, RS4 e Allroad.

La Casa automobilistica di Ingolstadt è nota per il suo approccio evolutivo in termini di design esterno, con ogni generazione che assomiglia molto alla precedente. Tuttavia, la futura A4 diverrà più seducente e sportiva grazie alla recente identità introdotta dalla compagnia. In un render, CarScoops prova a immaginarne l’aspetto, anche alla luce delle foto spia delle scorse settimane.

Audi A4 immaginata nei minimi dettagli

Audi A4 2023 render

Rispetto alla vettura uscente, rinnovata nel 2019, la prossima generazione avrà una griglia Singleframe più corta e ampia, un paraurti più scolpito con prese d’aria più alte e fari più aggressivi con grafica a LED ispirata alla e-tron GT. Il profilo sarà più pulito, e gli estrattori d’aria più pronunciate di prima, ricordando la RS 6 Avant.

Altri cambiamenti includono la nuova linea del cofano che smette di spingersi fino ai gruppi ottici e la linea del finestrino sportiveggiante. All’interno dell’abitacolo, si ipotizza un upgrade tecnologico, con un abitacolo digitale preso in prestito dagli EV del Costruttore tedesco.

Audi A4 2023 render

Ultimo modello Audi con motore a combustione nel segmento, l’A4 poggerà su una versione migliorata dell’architettura MLB. Stando alle voci, il listino includerà un motore a benzina 2.0 TFSI ibrido leggero e un sistema ibrido plug-in più efficiente con una maggiore scelta di veicoli elettrici. L’azienda continuerà a proporre l’A4 con una declinazione quattro che sarà prevista di serie per l’Allroad in stile crossover.

L’S4 è stato vista testare con un V6 TFSI che probabilmente otterrà una sorta di supporto elettrico. Relativamente alla high-performance RS4, dovrebbe presentare una configurazione ibrida plug-in, simile all’imminente rivale Mercedes-AMG C 63 e a differenza della BMW M3 Touring ICE pura. Per chi predilige i BEV, sarà disponibile pure la A4 e-tron a trazione 100 per cento elettrica che sarà una vettura differente, condividendo la sua architettura PPE con la sorella maggiore A6 e-tron. La nuova Audi A4 dovrebbe debuttare entro la fine dell’anno, con il lancio sul mercato atteso nel 2023.