in

Audi Q8 e-tron 2023, tutti i dettagli: esterni, interni, tecnologia, prezzi, uscita

L’Audi cambia nome per il suo suv elettrico di punta ribattezzandolo Q8 e-tron 2023: un cambiamento anche di sostanza con tante novità.

Audi Q8 e-tron 2023

Con l’Audi e-tron, il produttore è entrato nell’era dell’elettromobilità nel 2018, segnando l’inizio del futuro elettrico per i quattro anelli. Da allora, il modello ha stabilito gli standard nel comparto dei bev premium. La nuova Audi Q8 e-tron 2023 si basa ora sulla storia di successo di questo pioniere. Il suv e il crossover EV top di gamma convincono per il loro concetto di guida ottimizzato, aerodinamica migliorata, prestazioni di ricarica più elevate e capacità della batteria e una maggiore autonomia fino a 582 chilometri nella versione suv (ciclo WLTP) e superiori a 600 chilometri nella variante Sportback. Cambiamenti significativi, soprattutto nella parte anteriore del veicolo, gli conferiscono un aspetto più energico.

Audi Q8 e-tron 2023: esterni

Audi Q8 e-tron 2023

Attraverso la ridenominazione, Audi afferma chiaramente che il Q8 e-tron è la proposta di punta tra i suoi sport utility e crossover a batteria. Audi Q8 e-tron e Q8 Sportback e-tron sono immediatamente identificabili come EV a prima vista. Questo grazie al rinnovato look anteriore e posteriore con la caratteristica maschera singleframe, la griglia invertita e la lama sopra il diffusore posteriore ridisegnato, che portano sistematicamente avanti il linguaggio del design elettrico di Audi. Un punto culminante esclusivo del pacchetto della linea S dell’edizione è la griglia singleframe, che è rifinita in tinta con la carrozzeria.

La Q8 e-tron inaugura la nuova identità aziendale con un’estetica bidimensionale dei quattro anelli all’esterno. Inoltre, la Q8 e-tron è pioniera nel presentare il badge sul montante centrale riportante il nome del modello.

Con una lunghezza di 4.915 metri, una larghezza di 1.937 metri e un’altezza di 1.619 metri per la Sportback e 1.633 metri per il suv, l’Audi Q8 e-tron offre il massimo dello spazio e del comfort. Entrambe sono due millimetri più basse e 39 millimetri più larghe. Il passo di 2.928 metri consente il massimo del comfort per le gambe anche sui sedili posteriori. Ha un generoso volume di stivaggio di 569 litri per il SUV e 528 litri per lo Sportback. Si aggiungono 62 litri nel vano portaoggetti anteriore.

L’Audi Q8 e-tron è dotata opzionalmente di fari LED Matrix digitali. Durante la guida in autostrada, la luce di orientamento segnala la posizione dell’auto nella corsia e aiuta il conducente a rimanere saldamente al centro negli spazi ristretti. Ci sono tre ulteriori novità: informazioni sul traffico migliorate, la luce di orientamento sulle strade di campagna e la luce di corsia con indicatore di direzione.

Interni di lusso

Audi Q8 e-tron 2023

Il tetto panoramico in vetro rende l’abitacolo più leggero e rafforza il senso di ariosità ed espansività. Gli elementi in vetro si aprono e si chiudono elettronicamente. Gli ombrelloni oscuranti sono controllati in modo altrettanto conveniente. Quando è aperto, il tetto in vetro in due parti migliora il clima all’interno grazie all’efficiente ventilazione. Un deflettore integrato riduce il rumore. In alternativa al climatizzatore automatico a due zone di serie, Audi offre quello automatico a quattro zone e un pacchetto di qualità dell’aria. La ventilazione a tre stadi garantisce una seduta confortevole, anche a temperature esterne elevate. Questo è disponibile per i sedili standard, la cui pelle è finemente traforata.

I sedili con profilo individuale altamente regolabili sono il clou tra le opzioni interne. Oltre alla regolazione pneumatica del sedile e dello schienale, possono essere ordinati anche con funzione di massaggio. Tutti gli arredi sono dotati di intarsi decorativi opzionali di impiallacciature in legno poroso come frassino granuloso e sicomoro, alluminio o, per le versioni S line ed edition S line, una struttura in fibra di carbonio. Le nuove aggiunte includono il legno di noce marrone chiaro e un materiale tecnico sostenibile ricavato in parte da bottiglie in PET riciclate.

Audi Q8 e-tron 2023: display touch e controllo vocale

Come tutti i modelli Audi di lusso, la Q8 e-tron utilizza il sistema operativo con risposta al tocco MMI. I suoi due grandi display in HD – quello superiore da 10,1” e quello inferiore da 8,6” – sostituiscono quasi tutti gli interruttori e le manopole convenzionali. Oltre al funzionamento con i due display touch, molte funzioni possono essere attivate tramite il controllo vocale naturale. Il display digitale e il concetto di comando dell’Audi Q8 e-tron sono completati dall’Audi virtual cockpit di serie con risoluzione Full HD. Inoltre, il pacchetto di navigazione e infotainment Audi connect include i servizi car-to-X.

Nell’Audi Q8 e-tron sono disponibili circa 40 sistemi di assistenza alla guida. Fino a cinque telecamere, cinque sensori radar e 12 sensori a ultrasuoni forniscono informazioni sull’ambiente che vengono poi elaborate dalla centralina. Una novità è il sistema ausiliario al parcheggio a distanza plus, che sarà disponibile su ordinazione a partire dal 2023. Con il suo aiuto, l’Audi Q8 e-tron può manovrare anche nei parcheggi più stretti. I clienti possono controllare la procedura tramite l’app myAudi dal proprio smartphone.

Tre varianti di trasmissione

Per entrambe le varianti è possibile selezionare tre tipi di trasmissione con trazione integrale elettrica. Con i loro due motori, i modelli base dell‘Audi Q8 50 e-tron e dell’Audi Q8 Sportback 50 e-tron generano 250 kW in modalità boost e 664 Nm di coppia e hanno un’autonomia rispettivamente fino a 491 km e fino a 505 km.

Con la loro coppia di propulsori, le Q8 55 e-tron e Q8 Sportback 55 e-tron generano 300 kW in modalità boost e 664 Nm di coppia. L’autonomia è di 582 km per il suv e di 600 km per lo Sportback. La loro velocità massima, e quella della Q8 50 e-tron, è limitata a 200 km/h.

L’Audi SQ8 e-tron e l’Audi SQ8 Sportback e-tron di fascia alta sono alimentate da tre motori. Le loro prestazioni boost ammontano a 370 kW e 973 Nm di coppia. L’autonomia delle “S” è di 494 km per il SUV e di 513 km per lo Sportback. La loro velocità massima è limitata a 210 km/h.

Maggiore capacità della batteria e prestazioni di carica più elevate

È possibile selezionare due dimensioni della batteria. La batteria del Q8 50 e-tron ha una capacità di accumulo di 89 kilowattora netti (95 kWh lordi), mentre le performanti versioni di Q8 55 e-tron e SQ8 e-tron hanno 106 kWh netti (114 kWh lordi). Grazie ad un adeguamento al sistema di gestione, è cresciuta anche la capacità utilizzabile dai clienti. In una stazione di ricarica ad alta potenza, l’Audi Q8 50 e-tron raggiunge 150 kW. Con Q8 55 e-tron e SQ8 e-tron, il massimo aumenta fino a 170 kW. La grande batteria può essere caricata dal 10 all’80 per cento durante un arresto di ricarica di circa 31 minuti: in condizioni ideali, ciò corrisponde a un’autonomia fino a 420 chilometri. In una stazione di ricarica CA o in una wallbox, l’Audi Q8 e-tron carica fino a 11 kW. Audi offre una potenza di ricarica CA opzionale fino a 22 kW.

Il tema dell’aerodinamica era una priorità assoluta per i progettisti. Ciò ha comportato una riduzione del coefficiente di resistenza da 0,26 a 0,24 per la Q8 Sportback e-tron e da 0,28 a 0,27 per la Q8 e-tron. Nella zona intorno alla calandra è la prima volta che un modello Audi dispone di serrande elettriche che chiudono il radiatore in automatico. Tale soluzione ottimizza il flusso d’aria nella parte anteriore e previene perdite di efficienza indesiderate.

Lancio sul mercato nella primavera del 2023

Il lancio sul mercato delle nuove Audi Q8 e-tron e Audi Q8 Sportback e-tron, che potranno essere ordinati a partire da metà novembre, è in programma per fine febbraio 2023 nei principali territori europei. Negli Stati Uniti, il modello dovrebbe arrivare sul mercato alla fine di aprile. Il prezzo base per l’Audi Q8 e-tron in Germania sarà di 74.400 euro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!