in

Audi TT

audi tt

audi tt
Audi è da anni sinonimo di qualità e sicurezza, ma non solo,
stiamo parlando anche di un’icona per quanto riguarda stile
esclusività ed eleganza. A questo proposito facciamo una breve presentazione sull’Audi TT, un gioiellino dalle infinite qualità e dalle prestazioni
sbalorditive!

La prima Audi TT arrivò sul mercato nel
1998 e la sigla TT si rifà a due termini inglesi che
sono propriamente Tradition and Technik.
Gli anni passano e anche le migliorie su di essa
si anno sentire, infatti nel 2006 lo stile viene per lo
più ridefinito, riuscendogli a conferire così un
carattere più aggressivo e moderno.
Le versioni sono 2, infatti troviamo la versione
Audi TT coupè che è solitamente detta 2+2
in quanto possiede anche sedili posteriori
che prevedono un’altezza massima di 1m e 40cm.
E poi troviamo la versione Audi TT Roadster
che prevede però a differenza della precedente,
solo due sedili anteriori, perchè in quelli posteriori
e alloggiato il tetto interamente in tela.
Parlando invece di motorizzazioni, queste sono due.
La prima è il 2.0 TFSI con 200 CV
La seconda è il 3.2 FSI che prevede una tecnologia
di iniezione diretta, con motore aspirato a ben 250 CV.

Col tempo le migliorie estetiche si sono fatte sentire
infatti ne hanno guadagnato di fascino sicuramente.
Anche gli interni seguono una linea esclusiva Audi,
e la carrozzeria sempre più in alluminio che ne conferisce
senza ombra di dubbio una particolare leggerezza.

I consumi anche sono migliorati, grazie alla tecnologia
che prevede il sistema di recupero che riesce a sfruttare l’energia
quando la macchina si trova in fase di frenata o rallentamento.
Questi due modelli hanno in comune tanti aspetti, ma
il principale è proprio rappresentato dalle performance sportive
e dai consumi che sono stati diminuiti in modo forte,
fino al 14%, quindi qui la tecnologia ci ha stupiti ancora!

Che dire, le parole non bastano e non basteranno mai, scopritela voi !!

Alessio Spetrino