in ,

BMW aumenta i prezzi delle sue auto

BMW vede crescere gli utili nonostante il calo delle vendite aumentando i prezzi delle sue auto

bmw aggiornamento over the air

Il BMW Group ha registrato un balzo degli utili del terzo trimestre che ha superato le aspettative dopo l’aumento dei prezzi dei veicoli e la priorità ai suoi modelli più redditizi, cose che hanno aiutato l’azienda a compensare le riduzioni di produzione dovute alla carenza di microchip. I guadagni del gruppo al lordo delle imposte sono aumentati del 50% a 2,9 miliardi di euro, ha detto mercoledì BMW, rispetto a una stima media degli analisti di 2,5 miliardi di euro.

I problemi di fornitura di chip che hanno ostacolato l’intero settore rimarranno un problema oltre quest’anno, ha affermato. “L’attività durante l’anno finanziario in corso fino ad oggi ha beneficiato sostanzialmente della favorevole situazione stabile del mercato e della continua crescita della domanda”, ha affermato il direttore finanziario Nicolas Peter nella dichiarazione.

BMW ha superato le turbolenze dovute alla carenza di chip meglio di altre e alla fine di settembre è andata controcorrente rispetto agli avvertimenti per aumentare le aspettative di profitto. Mentre le case automobilistiche sono state in grado di compensare gran parte della crisi con prezzi più alti e un’oscillazione della produzione verso i loro modelli più redditizi, fornitori come Continental sono stati meno fortunati.

Le consegne di BMW durante il terzo trimestre sono diminuite di circa il 12% a poco meno di 600.000 auto rispetto a un anno fa, quando le restrizioni sulla pandemia tenevano ancora gli acquirenti lontani dagli showroom.

Le vendite di Mercedes-Benz sono crollate del 30% nello stesso periodo. Dopo che la disponibilità dei semiconduttori è peggiorata durante il terzo trimestre, i produttori stanno vedendo la luce alla fine del tunnel. La scorsa settimana, il Gruppo Volkswagen e Stellantis, le due più grandi case automobilistiche in Europa, hanno affermato che la crisi dovrebbe finalmente iniziare ad attenuarsi. Vedremo dunque se le cose andranno realmente così nei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Tesla Model 3: la berlina elettrica supera Audi A4, BMW Serie 3 E Mercedes Classe C in Germania

 

Lascia un commento