in

BMW M4 GT4 2022: condivisa la prima immagine teaser

La Casa dell’Elica ha pubblicato nelle scorse ore la prima immagine teaser della BMW M4 GT4 2022, destinata alle competizioni.

BMW logo

Con il 2022 verrà anche il turno per la BMW M4 GT4 di scendere in campo. Dopo le insistenti voci trapelate a riguardo, la Casa dell’Elica ha ufficialmente comunicato nelle scorse ore la sua messa in produzione. Basata sulla M4 G82 stradale, la vettura in questione avrà vocazione da gara. A cederle il testimone sarà, infatti, la M4 GT4 della generazione F82, presentata per la prima volta quasi cinque anni fa.

BMW M4 GT4 2022: andrà a presidiare il posto lasciato vacante dalla generazione F82

BMW M4 GT4 2022

In occasione dell’annuncio, la compagnia tedesca ha condiviso un’immagine teaser, dove emergono alcuni dettagli della BMW M4 GT4 2022. Nella fattispecie, il mezzo disporrà di un alettone posteriore a “collo di cigno” con un’estetica profondamente differente da quella impiegata sul precursore. Al di là di ciò, spiccano un frontale rinnovato con splitter aerodinamico e alette in fibra di carbonio, le minigonne laterali estese, dei passaruota maggiorati, un grosso diffusore posteriore e quattro terminali di scarico.

Alla pari della controparte stradale, la BMW M4 GT appena svelata monterà un sei cilindri biturbo da 3 litri. Tuttavia, a dispetto dei 510 cavalli di potenza massima erogati dalla versione M4 Competition, i valori saranno inferiori per ottemperare ai regolamenti delle corse. Insomma, una scelta pressoché obbligata, onde evitare di incappare in sanzioni o nella totale impossibilità di partecipare agli eventi. Quanto sarà depotenziata al momento non sappiamo dirlo, non essendo stato specificato dai piani alti del brand..

Gli accorgimenti nell’abitacolo in linea con le disposizioni delle federazioni motorsport

BMW logo

A ogni modo, la forza bruta non sarà l’unico elemento rivisto causa “contingenze esterne”. Gli interni dell’esemplare racing prenderà decisamente le distanza dalla M4 canonica, poiché, in conformità alle normative vigenti nel motorsport, implementerà un roll-bar completo, un paio di sedili da corsa e le ulteriori caratteristiche di sicurezza espressamente sancite dagli organizzatori. In accompagnamento al reveal del veicolo, BMW ha espresso soddisfazione, sorvolando sui prezzi e le disponibilità.