in

BMW: primo assaggio del nuovo sito di test a Sokolov

Verranno sviluppate le ultime tecnologie di settore, come elettrificazione e guida autonoma

Gruppo BMW sito Sokolov

Il dispiegamento anticipato di due aree di prova segna un’importante pietra miliare nella costruzione del primo sito di sviluppo del Gruppo BMW in Europa centrale. Il gruppo ha presentato le prime due sezioni di pista per testare veicoli autonomi e sistemi di assistenza presso il nuovo BMW Group Future Mobility Centre presente a Sokolov (Repubblica Ceca).

Nel nuovo stabilimento di test, il BMW Group continuerà a portare avanti argomenti innovativi, come l’elettrificazione, la digitalizzazione e la guida autonoma. Il proving ground nella regione di Karlovy Vary si trova a circa 2 ore e mezza di auto dal principale impianto di sviluppo dell’azienda, il Centro di ricerca e sviluppo (FIZ), a Monaco.

Gruppo BMW sito Sokolov
Gruppo BMW, ecco il primo sito di sviluppo presente in Europa centrale

BMW: a Sokolov apre un nuovo sito di test dove si lavorerà sulle ultime tecnologie del settore

Con il lancio delle due piste di prova e una visione esclusiva delle sue operazioni di test, il Gruppo BMW presenterà i primi risultati del suo investimento di 300 milioni di euro in Sokolov. La struttura di test dovrebbe essere pienamente operativa entro la metà del 2023 e avrà più di 100 dipendenti che lavoreranno in loco.

La New Technology Area, un’area di circa 90.000 m² con tre piste di salita separate, offre le condizioni ottimali per testare sistemi di assistenza e comportamento nel traffico trasversale, nonché frenate di emergenza e situazioni evasive. Le prove vengono preparate e controllate dalla vicina sala di controllo con postazioni temporanee.

Gruppo BMW sito Sokolov

Andreas Heb, project manager responsabile dei test del Gruppo BMW a Sokolov, ha detto che, con il dispiegamento anticipato di due sezioni di pista, stanno ora testando nuovi sistemi di assistenza dal punto di vista della sicurezza del conducente e stiamo portando avanti un ulteriore sviluppo degli scenari di prova.

A partire dalla metà del 2023, il nuovo sito in Repubblica Ceca opererà in aggiunta alle strutture di test esistenti del gruppo automobilistico tedesco ad Aschheim (Monaco), Miramas (Francia) e Arjeplog (Svezia).

Gruppo BMW sito Sokolov

Nelle immediate vicinanze della New Technology Area si trova l’Autonomous Driving Highway lunga 6 km, un circuito in stile autostradale con scenari di salita e discesa per testare veicoli autonomi in autostrada. La strada di prova è stata dotata di due corsie funzionali e di una corsia di arresto di emergenza, oltre a carriponte e un rettilineo di oltre 1000 metri.

Robert Thurner, Head of Real Estate Management Region Europe, Middle East, Proving Ground del Gruppo BMW, ha detto che la prima sede di sviluppo in Europa centrale crea nuove opportunità. Sokolov offre condizioni ideali e terreni adatti per ampliare le sedi di prova dell’azienda. La collaborazione fiduciosa con il proprietario immobiliare Sokolovská uhelná e tutti i rappresentanti politici conferma che la scelta della nuova sede fatta dal gruppo è quella giusta.