in

BMW promette dei design delle griglie a forma di rene unici per ogni modello

Il design BMW sarà unico per ogni modello

BMW

Il capo del design globale di BMW, Adrian van Hooydonk, ha confermato che non solo sono previste ulteriori modifiche al design della griglia a forma di rene, ma differiranno anche da modello a modello. Parlando con BMW Blog, van Hooydonk ha affermato che queste modifiche stilistiche varieranno in base alle dimensioni del veicolo. Ad esempio, ci sono griglie grandi e verticali sul SUV X7, mentre M3 e M4 sono dotate di prese d’aria aperte nella parte anteriore per motivi di prestazioni.

Per quanto riguarda il concept i Vision Dee appena rivelato, un’anteprima dell’imminente Neue Klasse, van Hooydonk ha ammesso che il suo design radicale sembra come se la casa automobilistica “avesse saltato una generazione“, ma il ragionamento ha perfettamente senso. “Il mondo sta cambiando sempre più velocemente“, ha detto. “Alcune cose che, anni fa, si potevano sognare, o si potevano vedere in un film di fantascienza, ora diventano molto vicine, diventano reali. E alcune di queste le vedrai anche qui“.

Il design BMW: come cambierà per i prossimi modelli

Il design della griglia del concept è decisamente molto più semplice e molto più high-tech di qualsiasi cosa abbiamo visto da BMW fino ad oggi, e van Hooydonk è pienamente consapevole che non piacerà a tutti. Tuttavia, il design deve sempre progredire e il team di progettazione lo ha accettato.

Sapevamo che le persone avrebbero parlato perché ovviamente sappiamo quando stiamo apportando un cambiamento“, ha detto. “Sappiamo anche che far parlare le persone non è necessariamente un male. Quello che sarebbe male è se le persone parlassero ma non comprassero. Ma parlano e comprano, quindi sei ancora dalla parte giusta“. In breve, i Vision Dee rappresenta la fase successiva dello stile i-brand di BMW iniziato con i3 e i8.

Anche gli interni del concept sono estremamente semplici in quanto sono privi di uno schermo di infotainment ormai tipico e di pulsanti in generale. Invece, tutte queste informazioni vengono visualizzate sul parabrezza, che si estende per tutta la larghezza dell’abitacolo. La BMW non ha dichiarato apertamente che questa tecnologia debutterà nel prossimo futuro, ma van Hooydonk ha aggiunto che il concept è pieno zeppo di molte nuove tecnologie, molte delle quali sono ben lungi dall’essere pronte per la produzione. Ma il concetto è ancora “pieno di idee su cui in realtà siamo piuttosto seri“.

Un’idea, ad esempio, è lo schema di verniciatura e-Ink. Questa tecnologia che consente alla carrozzeria di cambiare colore consuma meno energia di quanto alcuni potrebbero pensare, rendendola quindi molto più adatta per la produzione finale.

 

Looks like you have blocked notifications!