Dritto negli Anni ’70: BMW Garmisch

BMW GarmischIl Concorso di Eleganza Villa d’Este permette a BMW di fare un vero e proprio salto negli Anni ’70 visto che viene esposta, proprio in quella occasione, una BMW Garmisch. Parliamo di una coupé dalla storia unica davvero. La vettura è stata infatti disegnata da Marcello Gandini nel 1970 ed esposta lo stesso anno in veste di prototipo al Salone dell’Automobile di Ginevra.

Da quel momento in poi la Garmisch andò perduta e se ne persero per sempre le tracce. Per questo motivo BMW ha deciso di ridarle vita mostrandola proprio a Villa d’Este in modo da esporla successivamente all’interno del suo museo a Monaco di Baviera. La denominazione della vettura è la stessa della località sciistica tedesca. La BMW Garmisch venne disegnata per conto di Bertone dal “nostro” Marcello Gandini, torinese, designer di vere e proprie vetture mito come la Lamborghini Miura, la Countach e la Stratos.

Lo stile del designer risulta evidente ad esempio nella copertura del lunotto (a nido d’ape) ma anche per il disegno di chiara rottura con quelli che erano i canoni stilistici del tempo. Le linee tese sono una caratteristica assoluta della BMW Garmisch; persino la mascherina anteriore, fino a quel momento sempre arrotondata, era squadrata.

Gli interni sono semplicemente spettacolari, anche questi in rottura col passato. I comandi sono disposti infatti verticalmente lungo un’alta consolle centrale mentre di fronte al sedile del passeggero trova posto un grande specchio sotto al quale si trova anche un grande cassetto.

I rivestimenti in pelle champagne sono stati ricreati alla perfezione dal reparto storico di BMW, sono della stessa tonalità di quelli di un tempo sulla base dei ricordi dello stesso Gandini e di alcuni rari documenti dell’epoca. Anche la carrozzeria è stata ricostruita tornando alle vecchie immagini in bianco e nero. È stata interamente realizzata a mano, artigianalmente, da un torinese: come nel 1970.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.